ELEZIONI IMPERIA 2018: IL CANDIDATO SINDACO LUCA LANTERI INAUGURA IL POINT A PORTO MAURIZIO. “DAREMO ALLA CITTÀ UNA VISIONE STRATEGICA” / FOTO E VIDEO

Elezioni comunali 2018 Home Politica

L’apertura del Point onegliese, in Galleria degli Orti è prevista alle ore 18.30 di oggi, sabato 21 aprile.

point lanteri

Inaugurato questa mattina in via San Maurizio a Porto Maurizio il primo Point elettorale del candidato sindaco del centrodestra Luca Lanteri, sostenuto da Forza Italia, Lega, Fratelli d`Italia e due liste civiche :“Vince Imperia” e “Progetto Imperia – Lanteri sindaco”. Molti i volti noti del panorama politico locale tra cui l’assessore regionale Marco Scajola insieme al padre, l’On. Alessandro Scajola, il coordinatore cittadino di Forza Italia Antonello Ranise, il coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia Massimiliano Iacobucci, il capogruppo in consiglio comunale di Forza Italia Piera Poillucci, l’amministratore unico di A.R.T.E. Antonio Parolini (vice-sindaco in pectore), il coordinatore regionale dei giovani di Forza Italia Angelo Dulbecco, l’imprenditore Ivo De Michelis e i consiglieri comunali: Gianfranco Gaggero, Fulvio Balestra. L’apertura del Point onegliese, in Galleria degli Orti è prevista alle ore 18.30 di oggi, sabato 21 aprile.

L’intervista al candidato sindaco di Imperia, Luca Lanteri.

“Oggi abbiamo inaugurato il primo Point, quello di Imperia Porto- Maurizio, pomeriggio inaugureremo quello di Oneglia. Parte una lunga cavalcata che sarà fatta di momenti di confronto, di riflessione che metterà in campo tantissimi candidati, avremo 5 liste, tre di connotazione (Forza Italia, Lega e Fratelli d’Italia) uniti a 2 liste civiche “Vince Imperia” e “Progetto Imperia – Lanteri sindaco”. Imperia, purtroppo, è caduta in basso, è una città bellissima che ha tante risorse, molte visibili, altre nascoste. Noi ci impegneremo dal primo giorno per portare delle soluzioni ai problemi esistenti e per dare alla città una visione strategica. Abbiamo già individuato chi sarà il mio vice-sindaco, Antonio Parolini, che si occuperà anche dell’amministrazione finanziaria. La prima cosa da fare è mettere il comune a posto per liberare delle risorse e si possa tornare a fare degli investimenti. Da oggi parte la campagna per tutto il Centrodestra unito con me sindaco, è un orgoglio, mi ha fatto veramente piacere che abbiano scelto me, da oggi ci confronteremo con tutti i nostri concittadini”. 

Sulla candidatura di Guido Abbo.

“Guido Abbo è un mio amico di infanzia, una persona con cui c’è una stima reciproca. A mio avviso ha fatto un grosso errore, lui è stato il vice-sindaco di Capacci, assessore per tutti i cinque anni. Capacci ha detto che non si può governare con il PD perché non riesce a fare  bene, non si riesce a produrre. Guido, invece, si è subito proposto assieme al PD, partito di riferimento più importante. Io ritengo che abbia fatto una scelta sbagliata, poi ci mancherebbe siamo in democrazia, tutte le scelte devono essere rispettate. Ci confronteremo con tuti i candidati sindaci, anche con Guido, certi di poter portare nel nostro caso, come centrodestra, la proposta migliore, la proposta vincente che saprà dare prospettiva e serenità ai nostri concittadini”.

Sulla situazione economica del comune di Imperia.

“Mi preoccupa – commenta Lanteri – per noi che andremo a trovarci in comune in grossa difficoltà sotto il profilo finanziario. Noi abbiamo già pensato a questo individuando le migliori professionalità che la città potesse offrire, è già stato designato come vice-sindaco e assessore al bilancio il dott. Antonio Parolini, persona capace, seria e competente, si occuperà lui di questi aspetti e ci sarà insieme a noi una squadra di consiglieri e di assessori di prim’ordine, quindi daremo tutto il nostro impegno, tutte le nostre forze, le nostre capacità per risolvere questi problemi e dare un futuro a questa città”.



Il commento dell’assessore regionale di Forza Italia Marco Scajola.

“È un’inaugurazione importante, vedo tantissime gente, tantissimi amici. Parte un progetto di una squadra che vede coinvolto tutto il centrodestra in maniera compatto per sostenere una volontà di cambiare le cose a Imperia, per fare in modo che Imperia possa avere quello sviluppo  che stanno avendo in questi ultimi mesi città importanti come Genova, Savona e Spezia. Quindi anche Imperia deve avere, dopo anni molto difficili, una rinascita e di avere quelle opportunità che devono essere costruite con un gioco di squadra che deve vedere Imperia insieme agli altri comuni della Provincia e della Regione Liguria e a quelli che sono i nostri Parlamentari, Giorgio Mulé, per avere un collegamento, un gioco di squadra tra Roma, Genova e Imperia, solo in questa maniera, e non ci sono altre ricette, Imperia potrà rinascere”.

Lorenza Bellini (Fratelli d’Italia): “Stiamo ricostruendo, stiamo riorganizzando il partito e sono molto contenta perché abbiamo già una decina di buoni nomi per la lista e abbiamo già ripreso i nostri tesserati”. 

Il vice-sindaco designato Antonio Parolini

“La nostra campagna elettorale è volta a presentare il nostro progetto di città. Un progetto di città che purtroppo non può non occuparsi di quella che la manutenzione ordinaria della città quindi la pulizia, le aiuole, le buche per le strade, purtroppo ci sono e dobbiamo risolvere anche questi problemi. Dobbiamo però avere una visione strategica per il rilancio della città che deve passare attraverso le grandi opere quindi prima di tutto la conclusione del porto, dell’area Agnesi che insieme rappresentano il 70% del waterfront della nostra città, e poi la pista ciclabile. Nell’immediato risolvere i problemi di gestione ordinaria e poi concentrarsi sulla strategia perché Imperia ha la necessità di essere rilanciata. Ripartire come otto anni fa quando pensavamo che il porto si concludesse in maniera diversa e avevamo la coda di quelli che venivano dal Piemonte e dalla Lombardia che volevamo acquistare case nella nostra città perché una città in forte sviluppo. Noi vogliamo riportarla a quello che era e forse anche meglio”. 

Piera Poillucci

Massimiliano Iacobucci (Fratelli d’Italia)

L’intervista a Gianfranco Gaggero sui Point.

Intervista al coordinatore cittadino di Forza Italia – Antonello Ranise

[wzslider autoplay=”true” interval=”6000" transition=”‘slide’” lightbox=”true”]

 

 

Segui Imperiapost anche su: