Attualità, Home — 28 aprile 2018 alle 13:09

IMPERIA: “CASA FAMIGLIA POLLICINO”, I CONIUGI COPPOLA NOMITATI “MESSAGGERI DI PACE DELL’UNICEF”. “PER LA GRANDE OPERA DI TUTELA DEI BAMBINI PIÙ FRAGILI”

Nazzareno e Ileana, i coniugi che nel 1998 hanno dato vita alla Casa Famiglia Pollicino, ieri sera sono stati nominati “Messaggero di Pace dell’Unicef”.

di Redazione

Schermata 2018-04-28 alle 13.05.58

Nazzareno e Ileana, i coniugi che nel 1998 hanno dato vita alla Casa Famiglia Pollicino, ieri sera sono stati nominati “Messaggero di Pace dell’Unicef”.

La motivazione della nomina dell’Unicef

La motivazione sulla targa consegnata stigmatizza in poche parole il significato di questa nomina voluta dalla Presidente del Comitato UNICEF di Imperia Colomba Tirari: “Per la grande opera di tutela dei bambini più deboli e fragili”. Un bel regalo di compleano per Casa Famiglia Pollicino dei coniugi Coppola, alla quale ieri sera è spettato peraltro il primato d’essere nominata “Comunità amica dei bambini”, una novità per UNICEF, un onore che solitamente è riservato a Scuole e Città. Ieri per la prima volta questa benemerenza è stata assegnata a una comunità, per l’intenso impegno nelle attività di coinvolgimento e i laboratori che Casa Famiglia Pollicino organizza, tra i quali spicca la sala Musicale Noi, gestita dall’APF.

La Presidente Unicef di Imperia ha così voluto offrire un segno di riconoscimento e stima a una realtà, la Casa Famiglia Pollicino, che da 20 anni opera sul nostro territorio assicurando accoglienza a bambini e ragazzi, circa 80, che in questi anni, per vari motivi, si sono trovati a vivere temporaneamente allontanati dalla famiglia d’origine. Contesto della nomina è stato il concerto “La voce dell’affido – Testimonianze e Musica” tenutosi ieri sera all’Auditorium della Camera di Commercio di Imperia.

L’evento è stato organizzato da A.p.F ONLUS Associazione Progetto Famiglia in collaborazione con Imperia Musicale, con il partenariato del Comune di Imperia e il patrocinio dell’Unicef. Nel corso della serata si sono alternate testimonianze, sul palco o in video messaggio, dei “ragazzi” della Casa Famiglia di Sant’Agata di Imperia e i musicisti Niko e Daniele Cerchietti – Francesca Pilade e Giovanni Peirone – Ghiro – Chiara e Cristian.

A.p.F è un’associazione senza scopo di lucro costituita nel 1996. Opera a favore dei minori in stato di semiabbandono o abbandono, organizzando campagne di sensibilizzazione all’affido famigliare, convegni, interventi nelle scuole, gruppi di sostegno psicologico per famiglie affidatarie. Co-gestisce i progetti di affido famigliare, in concerto con i servizi sociali competenti, tramite la stipula di protocolli d’intesa. Attraverso la Casa Famiglia Pollicino, è membro fondatore del CO.FA.mi.LI. (Coordinamento delle case famiglia per minori della Liguria).
Per maggiori informazioni:
Associazione Progetto Famiglia Onlus
www.casapollicino.it | apfimperia@gmail.com |0183 960583
Iscriviti al nostro blog: https://casapollicino.blogspot.it

 
 
 
lantonedesk