Home, Imperia — 4 maggio 2018 alle 13:36

DOMENICA 6 MAGGIO LA GIORNATA DI PULIZIA DELLE SPIAGGE LIBERE DA SAN BARTOLOMEO AL MARE A TAGGIA/FOTO E VIDEO

Si è tenuta questa mattina in Comune, la presentazione della giornata di pulizia delle spiagge. Per il 6ª anno consecutivo, la manifestazione è organizzata dall’associazione m’IMporta.

di Redazione

pulizia-spiaggia-imperia

Imperia. Si è tenuta questa mattina in Comune, la presentazione della giornata di pulizia delle spiagge. Per il 6ª anno consecutivo, la manifestazione è organizzata dall’associazione m’IMporta.

L’appuntamento è per domenica 6 maggio, a partire dalle ore 9.30, lungo le spiagge dei comuni di San Bartolomeo al Mare, Diano Marina, Imperia, San Lorenzo al Mare, Costarainera, Santo Stefano al Mare, Riva Ligure e per la prima volta quest’anno anche a Taggia. L’evento è esteso a tutte le scuole, associazioni e cittadini.

Domenica 6 maggio la giornata di pulizia delle spiagge: le dichiarazioni di Deborah Bellotti del comitato m’IMporta

“Abbiamo iniziato nel 2013, quest’anno è la 6ª edizione. Ogni anno abbiamo aggiunto qualche comune in base all’espansione nei comuni limitrofi e quest’anno siamo appunto orgogliosi di confermare che la pulizia delle spiagge, domenica alle 9.30, sarà in contemporanea da San Bartolomeo ad Arma di Taggia.

Arma di Taggia è l’ultimo comune che si è aggiunto, è molto felice di farlo. Si raccoglieranno rifiuti sulle spiagge in maniera differenziata.

Un dato interessante in negativo è che, l’anno scorso, nella pulizia abbiamo raccolto più di 10 mila mozziconi di sigarette. Si riconferma il mozzicone di sigaretta sulla spiaggia come una piaga. Tutto questo raccolto in due ore di raccolta. Vuol dire che non andiamo neanche in profondità e quindi chissà se dovessimo scavare cosa ci troviamo.

Si dovrebbe fare qualcosa, come vietare o creare aree non fumatori, fornire contenitori. In Francia per esempio hanno realizzato zone non fumatori nelle spiagge.

L’altro rifiuto peggiore, che ormai ne siamo invasi e lo vediamo ovunque sono i frammenti di plastica. La cosa più difficile da trovare su una spiaggia, ad oggi, è una conchiglia.

Dei cittadini sia di Torino che di Milano ci hanno contattato quest’anno per la prima volta. Ci continuano ad arrivare delle email, persone proprio che ci tengono e che hanno saputo della nostra pulizia e vogliono assolutamente partecipare. Non sono persone che hanno per forza la seconda casa, ma persone interessate. Per loro la loro spiaggia è questa.

L’anno scorso per esempio ha partecipato Vasia, non è un comune costiero. Lo fanno perché chi viene alla spiaggia, viene a Imperia. Lo stesso per Milano o Torino”.

Domenica 6 maggio la giornata di pulizia delle spiagge: ecco i punti di ritrovo

Ore 9.30

  • Imperia: presso la Spiaggia d’ Oro
  • Santo Stefano al Mare: Piazza Baden Powell
  • San Lorenzo al Mare: Lungomare San Lorenzo
  • San Bartolomeo al Mare: Piazza Torre Santa Maria
  • Diano Marina: Molo tartarughe
  • Riva Ligure: Piazza Ughetto
  • Arma di Taggia: Piazza Tiziano Chierotti
  • Costarainera: Via Aurelia davanti all’Ospedale Barellai
 
 
 
POPUPOKLANT