Home, Politica — 31 marzo 2014 alle 18:28

PIERA POILLUCCI (FI): DUE QUESTION TIME SULLA PISCINA E I LAVORATORI DELL’OTTAGONO

Nell’ambito del Consiglio Comunale convocato per domani, 1 aprile 2014, Piera Poillucci, Forza Italia, porterà al vaglio due question time. Una inerente la revisione istat della Piscina Comunale Felice Cascione e una invece riguardanti le misure prese dall’amministrazione per gli ex lavoratori della Coop. Ottagono

di Redazione

Poillucci quadrata

Imperia – Nell’ambito del Consiglio Comunale convocato per domani, 1 aprile 2014, Piera Poillucci, Forza Italia, porterà al vaglio due question time. Una inerente la revisione istat della Piscina Comunale Felice Cascione e una invece riguardanti le misure prese dall’amministrazione per gli ex lavoratori della Coop. Ottagono. Ecco il testo delle due question time:

Premesso:

  • - che la gestione dell’impianto natatorio è stata oggetto, nell’ultimo Consiglio Comunale, tenutosi il 17.2.2014, di una interrogazione ex art. 43 Reg. del C.C. posta dal sottoscritto Consigliere, con conseguente risposta dell’Assessore ai LL.PP., Ing. Zagarella, ove si evidenziava la volontà dell’Ammnistrazione di procedere al rinnovo del contratto;
  • che sugli organi di stampa, nei giorni successivi, sono stati evidenziati molti problemi, sia inerenti il difetto di manutenzione dell’impianto e la necessità di molti e costosi interventi di competenza del gestore, sia afferenti la governance di quest’ultimo;
  • che in data 18.3.2014 è stata pubblicata a mezzo stampa una dichiarazione di Strescino Paolo, Presidente del Consiglio Comunale ed esponente del Nuovo Centro Destra, ove lo stesso assegna all’Amministrazione un termine di ore 72 per provvedere al pagamento, da parte del Comune di Imperia, dell’aumento ISTAT sul contributo comunale e che è stato richiesto dal gestore, pena l’uscita del Gruppo Consiliare del NCD dalla maggioranza che sostiene il Sindaco;
  • che l’ultimatum assegnato al Sindaco è scaduto e non è stato reso noto se gli Uffici Finanziari del Comune di Imperia abbiano o meno provveduto al pagamento delle somme il cui pagamento è stato intimato dal Presidente del Consiglio;

TANTO PREMESSO:

chiede di sapere se la revisione ISTAT sia stata corrisposta, inq uale data ed in quale misura e, in caso negativo, per quale motivo ciò non sia avvenuto.

 

Seconda question time inerente i lavoratori della Coop.Ottagono

Premesso

  • che è già stato oggetto di precedente interrogazione la mancata assunzione dei lavoratori della Cooperativa Ottagono da parte dell’appaltatore del SIA per il Comune di Imperia;
  • che gli otto lavoratori esclusi dalle assunzioni sono tutti di cosiddetta fascia debole e, salvo brevissimi e temporanei incarichi, dal giugno 2013 sono a casa senza stipendio;
  • che il Sindaco pubblicamente, sia in Consiglio Comunale sia in occasione di una riunione con i rappresentanti sindacali, si è impegnato a trovare una soluzione;

CONSIDERATO

che gli otto lavoratori rimasti disoccupati necessitano di particolare tutela, proprio per la loro disagiata situazione di salute ed economica e, quindi, non provvedere ad una risoluzione del problema inerente la loro mancata assunzione non può che assumere connotati particolarmente odiosi;

TANTO PREMESSO:

chiede di sapere se l’Amministrazione stia lavorando per trovare un posto di lavoro ai lavoratori de quibus, o se  abbia trovato una soluzione alternativa alla mancata assunzione dei lavoratori della Coop. Ottagono da parte della TRA. DE. CO. O che cosa intenda fare per la tutela dei medesimi.

C.S.