VIDEOFESTIVAL IMPERIA: “NON SOLO CINEMA”, LA POLIZIA INCONTRA I RAGAZZI DELLE SCUOLE SUI TEMI DELLA LEGALITÀ E DELLA SICUREZZA

Home Imperia

Al tradizionale taglio del nastro, che ha dato ufficialmente inizio all’evento, ha partecipato, insieme a tutte le autorità della provincia, il Questore di Imperia dott. Cesare Capocasa

videofestival-imperia-polizia-studenti-legalita

Ha avuto inizio oggi la 13esima edizione del video festival di Imperia, competizione cinematografica con oltre 2000 pellicole in gara presentate da più di 100 paesi.

Al tradizionale taglio del nastro, che ha dato ufficialmente inizio all’evento, ha partecipato, insieme a tutte le autorità della provincia, il Questore di Imperia dott. Cesare Capocasa.

Quest’anno, è stata prevista la rassegna “non solo cinema”, dedicata ai ragazzi, nell’ambito della quale la Polizia di Stato ha organizzato ben due incontri all’insegna della prevenzione e della sensibilizzazione sui temi della legalità e della sicurezza.

Il primo, oggi, sul tema della sicurezza stradale tenuto da esperti della Specialità. Attraverso video ed esempi concreti i ragazzi sono stati sensibilizzati sul rispetto delle regole del codice della strada, nonché sui rischi nei quali possono incorrere mettendosi alla guida in stato di alterazione psico-fisica.

L’altro incontro invece, il prossimo venerdì 11 maggio, sul fenomeno del cyberbullismo, in occasione del quale gli specialisti della Polizia Postale illustreranno agli studenti il corretto uso del web e del social media.

Iniziative di informazione e sensibilizzazione – afferma il Sig. Questore di Imperia –  che concorrono a formare una nuova generazione consapevole sia dei rischi sulla viabilità stradale che delle insidie del web, in modo che la sicurezza diventi uno stile di vita di concorrere, insieme, alla formazione di una nuova  generazione sui rischi della strada e sulle insidie del web.” 

Segui Imperiapost anche su: