Home, Imperia — 15 maggio 2018 alle 15:24

“FINITI I SOLDI PER LA BENZINA”, A IMPERIA GLI AGENTI DI POLIZIA MUNICIPALE RESTANO A PIEDI. IL SULPL:”SITUAZIONE TRAGICOMICA”

Il Sulpl, sindacato autonomo maggiormente rappresentativo della Polizia Locale, interviene a seguito della mancanza di fondi per il carburante e che vede ancora una volta protagonisti, loro malgrado, gli appartenenti al Corpo della Polizia Locale di Imperia

di Redazione

sulpl-polizia-benzina-imperia

Il Sulpl, sindacato autonomo maggiormente rappresentativo della Polizia Locale, interviene a seguito della mancanza di fondi per il carburante e che vede ancora una volta protagonisti, loro malgrado, gli appartenenti al Corpo della Polizia Locale di Imperia.

Il commento del  Segretario regionale Sergio Fogliarini

“ La notizia del mancato rifornimento ai veicoli di servizio non e’ che l’emblema di quanto la situazione sia davvero tragicomica nel Comando di via Spontone basti osservare la sede nella quale si trovavano quotidianamente a lavorare che definire fatiscente e’ a dir poco riduttivo. Tutto questo unito ad una gravissima carenza di organico che si protrae da tanti anni e che e’ destinata ad aumentare vista l’eta’ media del personale, con alcune unita’ che prossimamente andranno in pensione.

Auspichiamo che la nuova Amministrazione, di qualunque orientamento politico essa sia, che si insidiera’ nel Comune di Imperia, si prenda concretamente a cuore delle sorti degli uomini e donne della Polizia Locale di Imperia che ogni giorno, nonostante una situazione lavorativa molto difficile sotto tutti i punti di vista, dimostrano impegno e professionalita’ garantendo sicurezza e rispetto delle regole ai cittadini. “

L’intervento di Fabio Delucchi, rappresentante territoriale e membro RSU

“Alla Polizia Locale vengono richieste sempre maggiori incombenze ma e’ doveroso farci lavorare in condizioni quanto piu’ dignitose possibili e dotarci di adeguata massa vestiaria nonche’ di strumentazioni idonee (anche di autodifesa) e confacenti ad un Corpo di Polizia. Per garantire sicurezza alla popolazione dobbiamo prima di tutto esserlo noi stessi.“