PASSEGGIA CON OLTRE 600 GRAMMI DI COCAINA NASCOSTI NEL DOPPIOFONDO DI UN TROLLEY, 36ENNE ARRESTATO DAI CARABINIERI

Cronaca Home

Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Sanremo hanno tratto in arresto in flagranza H.M., francese cl. 82 di origini tunisine, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti

carabinieri-arresto-trolley-cocaina-hashish-droga-ricercato

Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Sanremo hanno tratto in arresto in flagranza H.M., francese cl. 82 di origini tunisine, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Arresto per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti: l’operazione dei Carabinieri

L’uomo è stato fermato mentre percorreva corso Cavallotti trascinando con se un trolley ma, alla vista dei militari, pur qualificandosi come turista ha assunto un atteggiamento nervoso e sospettoso tentando di darsi alla fuga.

Gli investigatori dell’Arma hanno ispezionato la sua valigia e scoperto un doppio fondo nel quale erano occultati ben 72 ovuli contenenti complessivamente oltre mezzo chilo di cocaina pura (610 grammi) ed un panetto da 50 grammi di hashish per un valore al dettaglio di oltre 60000 euro. Inoltre l’uomo deteneva la somma in contanti di 420 euro che sono stati sequestrati piochè riconducibile all’illecita attività di spaccio.

I successivi accertamenti investigativi condotti dai militari dell’Arma con l’utilizzo delle Banche Dati in uso, hanno consentito di identificare il finto turista con numerosi altri “alias” e scoprire come lo stesso, fosse in realtà ricercato poiché colpito da un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Padova nel 2017 per la stessa tipologia di reato per il quale dovrà scontare la pena di anni 1, mesi 9 e 26 giorni di reclusione.

L’arrestato, che non ha inteso fornire dichiarazioni, è stato associato direttamente presso la Casa Circondariale di Imperia.

Segui Imperiapost anche su: