Home, Imperia — 2 aprile 2014 alle 19:11

BORGO MARINA. RIMOSSI PANNELLI CHE DELIMITAVANO IL CANTIERE. SCOMPARE LA SCRITTA “SANREMO”. INSTALLATE GRATE METALLICHE/FOTO

“Ringraziamo il sindaco Carlo Capacci – ha detto Gianmarco Oneglio di Confesercenti
Imperia – per aver rimosso il muro di pannelli che impediva la visibilità dei locali come da noi richiesto”

di Mattia Mangraviti

1966063_10203659791034656_627987109_o-1

Sono stati rimossi questo pomeriggio i pannelli che delimitavano il cantiere di Borgo Marina, aperto nelle scorse settimane nell’ambito dei lavori del progetto “Dal Parasio al Mare”. Eliminata, dunque, anche la scritta “Sanremo” che tanto aveva fatto discutere, sopratutto tra i commercianti, nelle scorse settimane. In luogo dei pannelli sono state innalzate grate metalliche che continuano a delimitare il cantiere, ma non oscurano più completamente le attività commerciali. Soddisfatte, dunque, le richieste che gli esercenti commerciali avevano presentato al Sindaco Carlo Capacci nel corso dell’incontro in programma la scorsa settimana.

Ringraziamo il sindaco Carlo Capacci – ha detto Gianmarco Oneglio di Confesercenti Imperia – per aver rimosso il muro di pannelli che impediva la visibilità dei locali come da noi richiesto. Con questa decisione ha dimostrato sensibilità verso i commercianti che sono fortemente penalizzati da mesi di forzata inattività. Auspichiamo che anche le altre richieste che abbiamo presentato, nell’incontro della settimana scorsa, vengano prese in considerazione con altrettanta sensibilità”.

10015049_10203659793594720_309108874_o-1

1960812_10203659792154684_1569550349_o-1

1077173_10203659792714698_1264078197_o-1