Attualità, Home — 25 maggio 2018 alle 18:17

IMPERIA: SPUNTA L’IDEA DI UNA SEDE DISTACCATA DEL LICEO “VIEUSSEUX” A PIEVE DI TECO. NATTA:”PER MODIFICARE E AMPLIARE L’OFFERTA FORMATIVA”

Tra gli obiettivi l’istituzione di una sede distaccata del liceo scientifico Vieusseux a Pieve di Teco, e di una sezione dell’Alberghiero di Taggia presso il carcere di Valle Armea a Sanremo

di Redazione

fabio-natta-scuole-imperia-sanremo-pieve-di-teco

Una sede distaccata del liceo scientifico “Vieusseux” di Imperia a Pieve di Teco, e una sezione dell’Istituto AlberghieroE. Ruffini” di Taggia alle carceri in Valle Armea a Sanremo.

Sono queste alcune delle novità alle quali sta lavorando la Provincia di Imperia, i cui uffici sono impegnati nell’aggiornamento del Piano di dimensionamento scolastico. Sul tema, questa mattina, c’è stato un incontro tra il Presidente della Provincia Fabio Natta e il dirigente scolastico provinciale (ex Provveditore agli studi) Luca Maria Lenti.

Il commento del Presidente Fabio Natta

“Stiamo procedendo in piena sintonia con il dirigente scolastico provinciale Luca Maria Lenti per modificare e ampliare l’offerta formativa sul territorio, con una particolare attenzione all’entroterra e all’inclusione delle fasce deboli.

Ecco perché, tra i progetti in corso, ci sono l’istituzione di un percorso di studi del liceo scientifico a Pieve di Teco e un indirizzo di studi dell’Istituto alberghiero presso le carceri in Valle Armea in accordo con il direttore Francesco Frontirrè”.

La procedura amministrativa si concluderà con l’approvazione di un’apposita delibera da parte del Consiglio provinciale, che sarà poi recepita dal Consiglio regionale.