Home, Pallanuoto, Sport — 28 maggio 2018 alle 12:35

PALLANUOTO SERIE C: LA RARI NANTES IMPERIA PAREGGIA ALLA CASCIONE PER 11-11 CONTRO IL PRATO/GLI ALTRI RISULTATI

Imperia pareggia contro Prato nel big match di Serie C, per 11-11. I ragazzi di Pisano mantengono saldamente la testa della classifica con undici lunghezze proprio sui toscani

di Redazione

pallanuoto-seriec-rari-nantes-imperia-cascione-prato

Imperia pareggia contro Prato nel big match di Serie C, per 11-11. I ragazzi di Pisano mantengono saldamente la testa della classifica con undici lunghezze proprio sui toscani.

Pallanuoto: serie C, la partita della Rari Nantes Imperia

Alla Cascione prende vita un match maschio, combattuto, senza risparmio di colpi ma sempre leale. Dopo il vantaggio ospite, sono capitan Rocchi e Durante a colpire dalla distanza. Nel mezzo Somà spara sulla traversa un penalty e, nonostante il gol di Corio, Prato riagguanta il punteggio.

Ancora il centroboa imperiese, nuovamente straordinario con un pokerissimo, suona la caricaseguito dalle segnatura di Durante e Capitan Rocchi.

Prato però non molla la presa e si rifà sotto trovando il pari a pochissimi secondi dalla sirena. Gli ultimi sette minuti sono accesissimi: i toscani vanno avanti per tre volte ma Imperia riesce sempre a rispondere. Dapprima un siluro di Taramasco ristabilisce la parità, poi si sblocca bomber Somà ed, a otto secondi dal termine, Corio firma il definitivo pareggio.

Per la prima volta in campionato la Rari non trova la vittoria ma è comunque un ottimo pareggio contro l’avversario diretto che saputo sfruttare maggiormente le situazioni di superiorità numerica. Al termine del campionato mancano quattro partite ed ai giallorossi basta un punto per centrare la promozione!

Appuntamento alla Cascione il 9 giugno per la sfida contro Aragno.

TABELLINO

(3-3; 4-2; 1-3; 3-3)

R.N.IMPERIA – AZZURRA NUOTO PRATO 11-11

  • IMPERIA – Amoretti, Merkaj E., Merkaj R., Ramone, Giostra, Taramasco 1, Durante 2, Corio 5, Ravoncoli, Somà 1, Rocchi cap. 2, Kovacevic, Merano. All.: Pisano
  • PRATO – Antonini, Cerbai 3, Giulietti, DellaGiovampaola, Cucetti 1, Berni, Chiari 1, Grandini, Gregolon, Brachi 1, Scali 2, Calamai 1, Pontillo 2. All.: Magi
  • NOTE: espulso Brachi (P) secondo art. 21.13 nel terzo tempo; Superiorità Numeriche Imperia 0/7 + due rigori (uno trasformato e uno fallito); Prato 5/7

La Rari cede 7-6 al Sori Pool Beach, nella trasferta di Bogliasco. Un risultato che lascia l’amaro in bocca e qualche rimpianto alle ragazze di Merci Stieber che, fino all’ultimo secondo, hanno cercato il punto della parità.

Pallanuoto under 13, la partita della Rari Nantes Imperia

La squadra parte un po’ contratta, poi Mirabella si procura e realizza il rigore del primo pareggio. Sempre la numero 6 giallorossa replica per il primo vantaggio imperiese ma il ritorno delle genovesi è veemente.

Al cambio vasca, Sori aumenta il divario nel punteggio ma le imperiesi danno l’impressione di essere più in palla. I gol delle giovani Accordino e Sattin, unite alla grinta delle compagne, spingono la Rari che trova il -1 con cinque minuti da giocare (in rete ancora Accordino e capitan Amoretti). Le ragazze di Stieber ristabilirebbero il pari con Sattin ma il gol fantasma lascia molto dubbi all’arbitro che non convalida.

Il punteggio non sorride ma rimane una bella e solida prestazione delle giallorosse.

TABELLINO

SORI POOL BEACH – R.N.IMPERIA 7-6

(1-1; 3-1; 3-2; 0-2)

  • SORI – Falconi, Cocchiere 1, Rayner, Carpaneto, Mauceri 1, Sansinelli, Crosetto 1, Carpaneto, Bettini 4, Bottiglieri, Franci, Albasini All.: Marsili
  • IMPERIA – Sowe, Garibbo, Martini, Platania, Amoretti M., Mirabella 2, Amoretti A., Ferraris, Sattin 1, Accordino 2, Bessone, Amoretti S. 1, Di Mattia. All: Stieber
  • NOTE: uscite per limite di falli Franci (S) nel terzo tempo e Amoretti S.(I) nel quarto. Superiorità Numerica Sori 0/3 + un rigore trasformato, Imperia 1/5 + tre rigori (due trasformati e uno sulla traversa)ù

Una bella vittoria per la Rari Nantes Imperia Under13 allenata da Merci Stieber! Le giovani giallorosse infatti mettono la ciliegina ai progressi mostrati in questa stagione vincendo a Rapallo per 14-15.

Pallanuoto: serie B, la partita della Rari Nantes Imperia

Dopo un avvio equilibrato, la Rari prendeva il largo portandosi sul +4, trascinate dalle segnature di Iazzetta e Rosta e dal gol di Ferrara. Al cambio vasca, Rapallo accorciava le distanze ma Imperia (con diverse atlete sottoleva) continuava a macinare gioco e le reti di Carra, Cappello, Gerbore, e ancora del duo Rosta-Iazzetta sancivano il definitivo successo.

TABELLINO
RAPALLO NUOTO – R.N.IMPERIA 14-15
(3-4; 3-6, 4-2; 4-3)
RAPALLO – Tovagliari, Micò 1, Annunziato, Levaggi 4, Mascherpa, Giuliani 4, Spanò 1, Westermann, Bianco 2, Stiaccini 2, Sorimano, Borakaj, Vigatore. All.: Schiaffino
IMPERIA – DellaValle, Rosta 6 cap., Carra 1, Bergatta, Ferrara 1, Giribaldi, Reitano, Veneziano, Capello 1, Iazzetta 5, Gerbore 1. All: Stieber

 
 
 
popup