Home, Imperia — 2 giugno 2018 alle 07:42

IMPERIA: 10 MILIONI DI PETALI PER L’INFIORATA DI VIA CARDUCCI, DECINE DI VOLONTARI AL LAVORO DA MESI:”UNA TRADIZIONE CHE VIVE DA 30 ANNI”/IL REPORTAGE

Per conoscere il procedimento che si nasconde dietro la realizzazione dell’Infiorata, un inviato di ImperiaPost si è recato dai volontari per assistere ai preparativi e farsi raccontare tutti i segreti di questa tradizione.

di Gaia Ammirati

infiorata-compagnia-via-carducci-imperia-fiori

Manca pochissimo allo straordinario spettacolo di fiori e colori che ogni anno incanta via Carducci per la tradizionale Infiorata del Corpus Domini, prevista per sabato 2 e domenica 3 maggio.

La Compagnia di via Carducci lavora da mesi per preparare un’opera d’arte a cielo aperto composta da 10 milioni di petali di fiori, con i suoi 120 metri di lunghezza per oltre 4 metri di larghezza e con una superficie globale di circa 500 metri quadrati, che renderà magica la via.

Il trentennale dell’Infiorata

Per conoscere il procedimento che si nasconde dietro la realizzazione dell’Infiorata, un inviato di ImperiaPost si è recato dai volontari per assistere ai preparativi e farsi raccontare tutti i segreti di questa tradizione, ormai arrivata alla trentesima edizione.

Sarà proprio questo, infatti, il tema di quest’anno. I fiori creeranno un unico tappeto lungo tutta la via per celebrare i 30 anni dell’infiorata.

Luigi Massabò, Compagnia di via Carducci

“Trovare dei fiori è molto difficile nella nostra riviera dei fiori, si va dappertutto a cercare garofani, rose, tutto quello che troviamo. I garofano vengono tagliati piccoli, fatti seccare , certi vengono macinati, per fare i visi, serve del piccolo. Non si può usare il petalo di una rosa per i dettagli perché è troppo grosso, servono dei fiori secchi macinati molto fini.

È tutto un lavoro di persone giovani, meno giovani. Si passa un pomeriggio insieme, si mangia un pezzo di torta e ci si racconta le proprie storie. È un modo anche di passare in amicizia questi due mesi che ci separano dal giorno dell’infiorata.

Quest’anno essendo il trentennale dell’infiorata, abbiamo un disegno unico per tutta la via di un tappeto floreale, di cuori, di farfalle, un disegno sulla natura, sull’amore e in cima avremo un quadro religioso.

Siamo circa 15-20 persone a turno al pomeriggio. Il giorno dell’infiorata ci saranno 50-60 persone che, dal sabato pomeriggio alla domenica mattina, mettono i fiori in terra. Alle 11 passa la processione e deve essere tutto pronto”.

Ecco il servizio sui preparativi dell’Infiorata