Elezioni comunali 2018, Home — 30 maggio 2018 alle 17:34

MATTEO SALVINI A IMPERIA, È POLEMICA. “IMPERIA INSIEME”:”NON SI FIDANO DI LANTERI, VENGA LUI AL DIBATTITO STASERA”/ IL COMMENTO

La lista “Imperia Insieme” interviene con una dura critica non solo alla compagine del centrodestra tradizionale ma anche il presidente della Riviera trasporti Riccardo Giordano.

di Redazione

33943955_10214449497445170_7143046189712146432_n

Continuano le reazioni degli schieramenti politici in previsione dell’arrivo del leader della Lega Matteo Salvini a Imperia. La lista “Imperia Insieme” interviene con una dura critica non solo alla compagine del centrodestra tradizionale ma anche il presidente della Riviera trasporti Riccardo Giordano. 

Critiche per l’arrivo di Matteo Salvini a Imperia. Lanteri e Giordano (RT) nel mirino di Imperia Insieme.

ECCO LA NOTA STAMPA:

“COME VA LA CAMPAGNA ELETTORALE? “Molto bene, la risposta della gente e’ positiva (molta gente vota Claudio Scajola ma non lo dice)”

Cosa pensate della visita dei politici?

“Ci è successa una cosa strana: un nostro concittadino ci ha detto di essere convinto che Salvini fosse il candidato Sindaco di IMPERIA, perché su i pullman della RT ha visto (LEGA SALVINI Sindaco ), molto grande. Ha scoperto che non è’ così quando lo ha cercato nel sondaggio e non lo ha trovato, ma ha trovato Luca Lanteri per la Lega”.

Ora facciamo una riflessione:

Ma la RT che è una società pubblica della provincia ad amministrazione di centrosinistra, e il presidente dellla stessa RT di CentroSinistra, come mai fa pubblicità solo ad una parte e non a tutti? 

O ancora meglio perché non si è astenuta per problemi di opportunità?

In merito al continuo turismo elettorale dei vari politici Regionali e Nazionali ci chiediamo come mai arrivano in forze? neanche alle elezioni nazionali è stato così, COSA C’È SOTTO?

1) non si fidano di Lanteri, d’altronde 3 anni fa era candidato per il centrosinistra contro l’attuale Sponsor a principale Governatore Toti.

2) non lo ritengono all’altezza del compito affidatogli.

3) lo vogliono mettere sotto tutela e commissariare IMPERIA da fuori.

La verità è che non vogliono Claudio Scajola sindaco al contrario di quello che vogliono i cittadini di Imperia. Pertanto i leader Nazionali che si susseguono in questi giorni ad Imperia in ultimo On. Salvini. Temono lo spessore e levatura Nazionale del nostro candidato Claudio Scajola. Allora Luca Lanteri potrebbe passare il testimone e far partecipare l’On. Salvini all’incontro di questa sera con tutti i candidati a Sindaco di Imperia”.