Elezioni comunali 2018, Home — 5 giugno 2018 alle 13:30

ANIMALI: ADOZIONI, PET THERAPY, STERILIZZAZIONI E CORSI DI SENSIBILIZZAZIONE PER GLI STUDENTI”. LE IDEE DI MONICA TONDELLI (IMPERIA AL CENTRO)/ I DETTAGLI

“La civiltà di un popolo si misura dal modo in cui tratta gli animali” – (Mahatma Ghandi). “Anche Imperia dovrà fare dei passi avanti per quando riguarda il rapporto che l’istituzione Comune ha con gli animali”.

di Redazione

Schermata 2018-06-05 alle 13.17.41 

“La civiltà di un popolo si misura dal modo in cui tratta gli animali” – (Mahatma Ghandi). “Anche Imperia dovrà fare dei passi avanti per quando riguarda il rapporto che l’istituzione Comune ha con gli animali”. Dichiara Monica Tondelli,  candidata al consiglio comunale nella lista “Imperia al Centro” a sostegno di Guido Abbo sindaco .

“Una volta insediato, – spiega Monica Tondelli – solleciterò il sindaco Guido Abbo ad occuparsi questo di tema a me molto caro così come a moltissimi nostri concittadini.

È prioritaria l’attivazione di una campagna di sterilizzazione felina non solo per il numero delle nascite incontrollate ma soprattutto x le malattie: la FIV (AIDS felina) che miete vittime molte vittime. Ogni comune che si rispetti vanta un servizio sterilizzazione gratuito, specie per i randagi e le colonie. Qui i pochi fondi stanziati finiscono tutti al canile, che decide a sua volta dove e come intervenire. A Sanremo esiste un’oasi felina in cui vivono parecchi mici in condizioni eccellenti.

Bisognerà anche attivarsi per realizzare una campagna di sensibilizzazione, che parta dalle scuole dell’infanzia e delle primarie, per il comportamento che si deve adottare nei confronti degli animali, specie per evitare l’abbandono e le violenze che spesso subiscono.

Ci vuole, inoltre, anche un maggior controllo sui volatili (piccioni/gabbiani), tramite una campagna di sterilizzazione mirata.

Penso anche alla “Pet therapy” e alle adozioni mirate: un anziano ed un animale (che sia un gatto o un cane è indifferente) possono farsi reciproca compagnia. Un animale è un ottimo antidoto alla solitudine e dona un affetto incondIzionato soprattutto ai mala. 

Il comune dovrà anche andare maggiormente incontro ai volontari del settore mettendo a disposizione le proprie strutture per raccolte fondi a favore delle associazioni che fanno un lavoro incredibile”.