Elezioni comunali 2018, Home — 5 giugno 2018 alle 19:06

ELEZIONI 2018: SITUAZIONE BALNEARE E TURISTICA, NICOLETTA ONEGLIO (OBIETTIVO IMPERIA) BACCHETTA IL VICESINDACO ABBO. “DOV’ERA QUANDO…?”

La candidata consigliera a sostegno di Claudio Scajola, Nicoletta Oneglio, in lista con Obiettivo Imperia, polemizza così i disastri della situazione balneare e turistica imperiese emersi in questi giorni

di Redazione

nicoletta oneglio guido abbo claudio scajola elezioni comunali

La candidata consigliera a sostegno di Claudio Scajola, Nicoletta Oneglio, in lista con Obiettivo Imperia, polemizza così i disastri della situazione balneare e turistica imperiese emersi in questi giorni.

La nota stampa di Nicoletta Oneglio, Obiettivo Imperia

“Ma il candidato sindaco, certamente brava persona, Abbo dov’era? Dov’era quando, negli ultimi tempi, scoppiavano le fogne? Chiudevano la balneazione 6-7 volte in tre anni? La spiaggia del libera del Prino non veniva data in affidamento a nessuno per un’intera stagione? Si ricorda di quando nelle docce delle spiagge libere cittadine si formavano i funghi? Dov’era quando venivano chiusi chioschi, sempre frequentati, che poi risultavano essere assolutamente in regola? Non c’era lui quando veniva chiusa per sei mesi una spiaggia, solo perché aveva una palma messa nel posto sbagliato? Dov’era quando si denunciavano i commercianti di Calata Cuneo per i dehor “abusivi”, ma regolari per il cosiddetto protocollo di intesa? Non c’era lui quando si denunciavano i proprietari dei posti barca del porto per occupazione abusiva?

Abbo, il vicesindaco, era lì ad amministrare, con la stessa squadra con cui si presenta, adesso, a fare il sindaco: prima c’era il pd, i socialisti e il laboratorio; ora ci sono il pd, i socialisti e il laboratorio. Cambia un suonatore, ma la musica è sempre la stessa. Non è sufficiente dire “ma sono stati gli altri” … ma gli altri chi? Gli altri chi?”