Home, Imperia — 5 aprile 2014 alle 10:04

L’ANNUNCIO DI CAPACCI: “A MARZO RACCOLTA DIFFERENZIATA SALITA AL 31,55%, IMPEGNAMOCI PER RAGGIUNGERE OBIETTIVO DEL 65%”

Il primo cittadino: “A Marzo 2014 la percentuale di raccolta differenziata
nel Comune di Imperia ha raggiunto il 31,55 % contro il 29,80% di Febbraio 2014″

di Mattia Mangraviti

Capacci foto

La percentuale di raccolta differenziata nel Comune di Imperia è aumentata di alcuni punti percentuali da febbraio a marzo. Lo ha annunciato con un post su Facebook il Sindaco di Imperia Carlo Capacci, invitando i cittadini a impegnarsi per raggiungere l’obiettivo del 65% che proietterebbe Imperia tra i Comuni virtuosi in materia di raccolta differenziata, con importanti benefici anche sotto il profilo economico oltre che di salubrità cittadina.

A Marzo 2014 – ha scritto Capacci – la percentuale di raccolta differenziata nel Comune di Imperia ha raggiunto il 31,55 % contro il 29,80% di Febbraio 2014. Invito tutti i Cittadini ad impegnarsi nel differenziare i rifiuti per raggiungere quanto prima l’ambito traguardo del 65% che è realisticamente raggiungibile in alcuni mesi se tutti ci impegneremo per farlo”.