Cronaca, Golfo Dianese, Home — 7 giugno 2018 alle 12:59

DIANO CASTELLO: BLITZ INTERFORZE, SEQUESTRATA L’AREA ATTREZZATA “AL ROSETO”. SGOMBERATI 100 CAMPER. TURISTI INFURIATI/LE IMMAGINI

Blitz interforze questa mattina nell’area camper “Al Roseto” a Diano Castello

di Redazione

bitz finanza diano castello polizia sgombero area camper al roseto sequestro

Blitz interforze questa mattina nell’area camper “Al Roseto” a Diano Castello.  Guardia di Finanza, Carabinieri Forestali e Polizia Municipale, con oltre 30 uomini, hanno posto sotto sequestro l’intera struttura e identificato tutte le persone presenti all’interno dell’area, annunciando l’imminente sgombero.

L’operazione disposta dalla Procura della Repubblica di Imperia

L‘operazione ha preso il via nelle prime ore della mattinata su disposizione della Procura della Repubblica di Imperia. La contestazione degli inquirenti è molto simile a quella avanzata nei mesi scorsi al camping Oasi Park, struttura oggetto di sequestro.

Nel dettaglio, cosi come l’Oasi Park, anche l’area Camper “Al Roseto” sarebbe abilitata al solo rimessaggio dei camper e non al campeggio. Gli uomini delle forze dell’ordine nel corso del blitz stanno procedendo all’identificazione e al successivo sgombero di tutte le persone presenti all’interno dell’area sottoposta a sequestro. Al momento, secondo quanto trapela, sarebbero ospitati all’interno della struttura ricettiva “Al Roseto” circa 200 camper.

 
 
 
ballottaggio