Entroterra, Home, Politica — 8 giugno 2018 alle 15:53

ELEZIONI COMUNALI 2018: SI VOTA ANCHE A PIEVE DI TECO E COSIO D’ARROSCIA, L’APPELLO AL VOTO DEI CANDIDATI SINDACO/ECCO TUTTE LE LISTE

Mancano poco meno di 2 giorni alle elezioni comunali in diversi comuni italiani, tra cui anche Pieve di Teco e Cosio d’Arroscia nella valle Arroscia.

di Redazione

elezioni-valle-arroscia-cosio-pieve-di-teco

Mancano poco meno di 2 giorni alle elezioni comunali in diversi comuni italiani, tra cui anche Pieve di Teco e Cosio d’Arroscia nella valle Arroscia.

Nel primo, si assisterà ancora una volta al confronto tra Alessandro Alessandri, sindaco uscente, con la lista “Insieme per cambiare”, e Renzo Brunengo, con la lista “Pieve Bene Comune”. Nel secondo, il sindaco uscente Danilo Antonio Gravagno lascerà il posto al vincitore  tra Mauro Parodi (lista “Cosio che Cambia”) e Franca Rovere (lista “Per Cosio“).

Ecco l’appello al voto dei candidati:

PIEVE DI TECO

Alessandro Alessandri

“La differenza vera fra le varie compagini non sono solo le idee e i programmi, ma sono gli uomini. Pensiamo di avere, oltre a un buon programma, anche le persone giuste per realizzarlo, una squadra forte competente con esperienza ed entusiasmo. Ci sono candidati uscenti che conoscono il funzionamento della macchina comunale, oltre a candidati giovani che possono portare entusiasmo, oltre alle competenze personali. Il valore aggiunto è proprio la squadra e le persone. Invito gli elettori di Pieve di Teco a votare per me, per la mia lista e la mia squadra perché pensiamo di avere le caratteristiche per far funzionare l’ottimo programma che abbiamo.

Siamo all’interno di un programma ministeriale, Area Interna, che porterà 3 milioni e 700 mila euro (statale) più altrettanti (regionale) per lo sviluppo economico, scuola, trasporto e sanità, tre pilastri per costruire i servizi innovativi, perché possano rimanere a vivere su questo territorio. Il cittadino ha piccole esigenze. Programma ambizioso per tutta la valle Arroscia, costruendo una rete di servizi per farla tornare un territorio appetibile per le famiglie e invertire lo spopolamento demografico, che è il male che ci sta uccidendo”. 

Lista “Insieme per Cambiare”

  1. Aicardi Massimo
  2. Bonfiglio Andreina
  3. Burlini Gabriele
  4. Casella Angelo
  5. Dell’Erba Nicola
  6. Ferrari Walter
  7. Gerino Danilo
  8. Patrone Luca
  9. Pugni Juri
  10. Zunino Rosanna

34708768_10217563469385562_492668779331846144_n

Renzo Brunengo

“Come lista il nostro motto è “Pieve Bene Comune” e al primo posto ci sono la sanità  e i servizi, che non permetteremo che vengano smantellati come sta succedendo a poco a poco, pretenderemo che siano potenziati. Pretenderemo la riapertura dei poliambulatori chiusi. Tra i candidati c’è il dott. Roggero che conosce profondamente questo argomento, sarà un grande supporto per noi.

Staremo attenti nella ricerca dei finanziamenti messi a disposizione da comunità europea e ministero, conosciamo i meccanismi. Negli ultimi 10 anni non sono arrivati finanziamenti perché non sono state fatte richieste. Faremo in modo che i privati possano di nuovo accedere ai finanziamenti per riqualificare Pieve in chiave turistica, per beneficiarne tutti. 

Punteremo a ridurre le tasse di spazzatura, acqua, suolo, gestendo in modo corretto tutte le risorse del comune. I servizi più importanti vanno gestiti insieme ad altri comuni per ridurre le spese. I risparmi andranno a vantaggio dei cittadini e ridurremo le tasse, ora esagerate.

Abbiamo in mente un percorso natura-ambiente-salute-storia, perché Pieve non ha nulla da invidiare ai borghi italiani famosi. La differenza sta nel fatto che gli altri comuni hanno amministratori lungimiranti che hanno saputo valorizzare le caratteristiche, quello che vogliamo fare noi. Bisogna crederci.

Questa è la terza volta che ci confrontiamo. Noi crediamo nel cambiamento, abbiamo una squadra che crede in quello che diciamo, crederci è già in parte realizzato”. 

Lista “Pieve Bene Comune”

  1. Rosta Dario
  2. Buratto Marco
  3. Masili Marcello
  4. Muià Tiziana
  5. Cepollini Renato
  6. Molinari Camilla
  7. Pignone Francesco
  8. Lanteri Camilla
  9. Belmonti Alessandro
  10. Roggero Franco

34645106_727339494281820_7341377754987757568_n-2

COSIO D’ARROSCIA

Mauro Parodi

“La nostra lista non si presenta con promesse mirabolanti, ma si prefigge di garantire ai nostri concittadini i servizi essenziali, quali pulizia e decoro del paese, una viabilità e un trasporto pubblico quantomeno sufficienti, ma soprattutto cercheremo di far capire a chi ci governa che chi ha il coraggio di rimanere nelle nostre valli, debba essere premiato e non costretto suo malgrado ad abbandonare il nostro territorio”.

Franca Rovere

“Votare per la mia lista significa poter avere un maggior coinvolgimento nelle scelte del paese e poter collaborare attivamente al rilancio economico e turistico dello stesso”.

Lista “Cosio che Cambia”

Candidato sindaco Mauro PARODI nato a Genova il 23.11.1955

  1. Antonio GALANTE detto Tonino nato a Imperia il 26.07.1973
  2. Adolfo RAMPONE nato a Benevento il 23.09.1954
  3. Danilo Antonio GRAVAGNO nato a Cosio d’Arroscia (IM) il 24.02.1962
  4. Marco GASTALDI nato a Pieve di Teco (IM) il 27.07.1964
  5. Giuliano TOMMASINI nato a Pontedera (PI) il 16.06.1948
  6. Roberto MORCHIO nato a Genova il 11.04.1966
  7. Caterina MORCHIO detta Rinuccia nata ad Alassio (SV) il 18.12.1949
  8. Mario GASTALDI nato a Pieve di Teco (IM) il 19.01.1966

Lista “Per Cosio”

Candidato sindaco Franca ROVERE nata a Sanremo (IM) il 25.05.1950

  1. Roberto GRAVAGNO nato ad Albenga (SV) il 30.03.1963
  2. Maurizio ORLANDI nato a Sanremo (IM) il 19.02.1964
  3. Filippo SIMONDO nato a La Morra (CN) il 30.01.1957
  4. Wolfango BELMONTI nato a Pieve di Teco (IM) il 14.10.1967
  5. Rosella BRUZZONE detta Rossana nata a Genova il 01.10.1960
  6. Marco BADANO nato ad Alassio (SV) il 15.05.1968
  7. Benedetto BRUZZONE detto Benni nato a Genova il 03.06.1965
 
 
 
lanterisakyultimodesk