Cultura e manifestazioni, Home — 15 giugno 2018 alle 16:30

IMPERIA: LA QUESTURA PROMUOVE LA DONAZIONE DI SANGUE, GRAZIE ALLA COLLABORAZIONE DEI “DONATORINATI” ADVPS LIGURIA

La Questura di Imperia in collaborazione con la DONATORINATI – ADVPS Liguria promuovono la cultura della donazione di sangue ed emocomponenti tra i dipendenti della Polizia di Stato

di Redazione

donatori sangue

La Questura di Imperia in collaborazione con la DONATORINATI – ADVPS Liguria (Associazione Donatori Volontari personale della Polizia di Stato), promuovono la cultura della donazione di sangue ed emocomponenti tra i dipendenti della Polizia di Stato, per aumentare il numero dei donatori perché, come è noto, in campo medico il plasma è un’esigenza quotidiana che diventa tragica ogni volta che manca, non solo in caso di eventi eccezionali, ma anche e soprattutto nella gestione ordinaria dell’attività sanitaria in Liguria durante il periodo estivo.

Ecco perché oggi, i membri della associazione, in occasione delle visite mediche che la Questura ha organizzato a favore dei dipendenti della Polizia di Stato della provincia di Imperia per la prevenzione cardiovascolare, sono presenti per informare e incentivare la cultura della donazione del sangue tra i poliziotti, perché chi dona il sangue compie un atto di abnegazione al servizio oltre che un ulteriore gesto di generosità verso i cittadini tutti.

Infatti, come è noto, non esistono ad oggi alternative possibili alla donazione e, se si vuole assicurare una Sanità capace di prendersi cura di noi, è necessario dare anche il nostro contributo.
Per questi motivi, DONATORINATI – ADVPS Liguria è in prima linea per sensibilizzare i poliziotti imperiesi affinché sempre di più siano i donatori di sangue tra gli appartenenti della Polizia di Stato, per poter contribuire, con un piccolo gesto, a garantire, anche nel periodo estivo, l’auto sufficienza ematica nella Regione Liguria.