Cultura e manifestazioni, Home — 15 giugno 2018 alle 19:59

IMPERIA: INAUGURATA CON IL TAGLIO DEL NASTRO “INEJA 2018″, LA TRADIZIONALE FESTA DI SAN GIOVANNI. PODESTÀ:”SARANNO 12 GIORNI DI DIVERTIMENTO”/FOTO E VIDEO

Dopo il pre-apertura di ieri sera in cui numerosi visitatori hanno potuto testare un “assaggio” dell’edizione 2018, questo pomeriggio alle ore 18.30, alla presenza delle Autorità e degli Ospiti si è tenuto il tradizionale taglio del nastro

di Redazione

ineja 2018 inaugurazione

Si apre oggi ufficialmente la 38ª edizione della festa di San Giovanni. Dopo il pre-apertura di ieri sera in cui numerosi visitatori hanno potuto testare un “assaggio” dell’edizione 2018, questo pomeriggio alle ore 18.30, alla presenza delle Autorità e degli Ospiti si è tenuto il tradizionale taglio del nastro, per dare il via ai festeggiamenti.

Ineja 2018: ecco il programma della festa di San Giovanni

La musica della banda folkloristica “Canta e Sciuscia” di Sanremo darà il via alla serata di spettacoli, buona cucina e intrattenimento, ma non solo. Già dalle ore 18.00 sarà operativa la mostra mercato di MercantIneja con suoi stand espositivi dislocati in calata Cuneo.

Alle ore 18.45 al via anche la Pesca della Zucchetta nell’area espositiva, mentre nella tenda incontri sarà aperta l’esposizione di porcellana dipinta a mano, decoupage e quadri ad acquerello ed olio realizzati dai soci del Centro Sociale Polivalente L’Arcobaleno.

A partire dalle ore 19.30 prenderà il via la serata gastronomica con gli stand di “Mediterraneacucina” e l’intramontabile stoccafisso all’onegliese. Piatto della serata: acciughe fritte.

L’impegno di Ineja nel sociale questa sera sarà dedicato alle attività formative di “Pompieropoli” a cura dell’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco – Comando provinciale di Imperia.

E per l’intrattenimento musicale? Dalle ore 21.15 ci penserà la banda folkloristica “Canta e Sciuscia” e a seguire “Ballando sotto le stelle” con l’animazione musicale di DJ Tex, all’interno dell’area spettacoli.

Quest’anno la festa di San Giovanni ospita un’opera donata dal pittore Mario Borella, artista di fama internazionale che ha conseguito prestigiosi premi in Italia e all’estero. L’opera del maestro Borella esposta durante l’evento, rappresenta il caratteristico scorcio di Borgo Peri, tradizionale location della Festa di San Giovanni. Il quadro sarà oggetto di importanti iniziative di Ineja per il sociale, che si svolgeranno nella seconda parte del 2018.

L’intervista di ImperiaPost al presidente Marco Podestà

“Ci siamo, siamo pronti per il taglio del nastro e quindi ufficializzare l’apertura di questo San Giovanni 2018. Ieri abbiamo fatto il primo collaudo, ci pare che funzioni tutto e quindi ci siamo.

Siamo pronti anche questo anno per 12 giorni di divertimento, per le famiglie, per i giovani, un po’ per tutti. Speriamo di essere attrattivi e bravi come gli altri anni”.

Il commento del sindaco Carlo Capacci

“Sono molto contento e felice di essere qua a inaugurare il San Giovanni. È la prima manifestazione che inaugurai nel 2013 ed è anche l’ultima che inauguro e quindi concludo qua a Imperia Oneglia”.

Ineja 2018: Il taglio del nastro