Cultura e manifestazioni, Home — 22 giugno 2018 alle 12:48

“IMPERIA IN UN GIORNO”: SUCCESSO A “CRISTO RE” PER LO SPETTACOLO DI FINE ANNO DELLA SCUOLA PRIMARIA DI BORGO SAN MORO

All’interno del gruppo-classe sono numerosi i bambini provenienti da diverse parti del mondo:dal Sud America,dalla Tunisia,dal Marocco e dalla Turchia

di Redazione

IMG-20180619-WA0001

La Scuola Primaria di Borgo San Moro,in occasione della fine dell’anno scolastico 2017/2018 ha organizzato con gli alunni della classe VA,uno spettacolo intitolato “Imperia in un giorno” che si è tenuto presso il salone delle Opere Parrocchiali di Cristo Re.

All’interno del gruppo-classe sono numerosi i bambini provenienti da diverse parti del mondo:dal Sud America,dalla Tunisia,dal Marocco e dalla Turchia. Il fatto più sorprendente e degno di meritevole nota è stato quello di vederli tutti insieme cantare in dialetto ligure “Imperia pe vui”.

L’esibizione consisteva nel raccontare l’origine della nostra città dai suoi albori ai giorni nostri,attraverso lo scorrere del tempo di un giorno.Il sole nelle diverse posizioni in cielo e le foto di Imperia di ieri e di oggi ( scattate appositamente per l’occasione dall’esperta ed appassionata di fotografie ins.Stefania De Fulvis) sono stati insieme ai bambini i veri protagonisti della storia.

I bambini hanno, inoltre, recitato alcune poesie del nostro famoso poeta dialettale Lucio Ramella e di altri autori locali,creando un’atmosfera di estrema suggestione evocativa.

La Musica suonata con i flauti ha aggiunto quel non so che di magia che ne ha fatto uno spettacolo toccante e significativo, non solo per chi tra il pubblico era originario di Imperia,ma per tutti coloro che hanno partecipato sia come spettatori che come interpreti.