Attualità, Home — 22 giugno 2018 alle 16:28

LUNEDÌ 25 E MARTEDÌ 26 GIUGNO SCIOPERO NAZIONALE DEGLI IMPIANTI AUTOSTRADALI /ECCO QUELLI CHE RESTERANNO APERTI

La Regione Liguria ha reso noto che in occasione dello sciopero nazionale dei gestori delle stazioni di servizio autostradali indetto dalle ore 22.00 del 25 giugno 2018 alle ore 22.00 del 26 giugno 2018

di Redazione

sciopero nazionale impianti autostradali aperti imperia

La Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome ha approvato nella riunione del 3 marzo 2011 un documento recante “disciplina unitaria delle Regioni per le turnazioni degli impianti autostradali in caso di sciopero”, successivamente recepito con D.G.R. n. 408 del 24 aprile 2011.

La Regione Liguria ha reso noto che in occasione dello sciopero nazionale dei gestori delle stazioni di servizio autostradali indetto dalle ore 22.00 del 25 giugno 2018 alle ore 22.00 del 26 giugno 2018, il turno da applicare è quello previsto dalle lettera A) della citata D.G.R., che di seguito si riporta:

Impianti ricadenti nel turno A)

Autostrada

Direzione

Nome Area di Servizio

Chilometro

Regione

A 6

da Savona a Torino

Carcare est

108

Liguria

A 7

da Genova a Milano

La Lanterna est

134

Liguria

A 10

da Genova a Ventimiglia

Piani d’Invrea nord

26

Liguria

A 10

da Genova a Ventimiglia

Ceriale nord

77

Liguria

A 10

da Genova a Ventimiglia

Castellaro nord

128

Liguria

A 10

da Ventimiglia a Genova

Bordighera sud

146

Liguria

A 10

da Ventimiglia a Genova

Ceriale sud

77

Liguria

A 10

da Ventimiglia a Genova

San Cristoforo sud

42

Liguria

A 12

da Genova a Roma

S. Ilario sud

14

Liguria

A 12

da Genova a Roma

Magra ovest

97

Liguria

A 12

da Roma a Genova

Magra est

97

Liguria

A 12

da Roma a Genova

S. Ilario nord

14

Liguria

A 15

da La Spezia a Parma

Melara est

106

Liguria

A 26

Genova Voltri – Gravellona Toce

Turchino est

7

Liguria

Si comunica che due degli impianti presenti nella sopra riportata tabella risultano chiusiCeriale nord (titolare: API  – anonima petroli italiana S.p.a.) e San Cristoforo sud (titolare Tamoil Italia S.p.a.).