Home, Politica — 7 aprile 2014 alle 21:25

ELEZIONI EUROPEE. TOTI CONFERMA ESCLUSIONE DI SCAJOLA: “LA COSA DELLA CASA IN UN MOMENTO COSÌ DIFFICILE PER IL PAESE…”

Il consigliere politico di Forza Italia: “Il primo compito che hanno i partiti in queste elezioni è riacquistare
la fiducia degli elettori. Tutto quello che può intralciare questo cammino di riconquista della fiducia a mio avviso va evitato”

di Redazione

image

Claudio Scajola non sarà candidato tra le liste di Forza Italia alle prossime elezioni europee. A confermare la decisione del partito il consigliere politico di Forza Italia, scelto personalmente da Silvio Berlusconi, Giovanni Toti, ospite ieri sera, domenica 6 aprile, di Fabio Fazio a “Che tempo che fa”.

Alla domanda di Fazio sull’esclusione di Scajola dalle liste di Forza Italia, Toti ha risposto:

“Non ho nulla di personale contro Cosentino e Scajola che sono due diligenti militanti del nostro partito. Io ho detto una cosa semplice, il primo compito che hanno i partiti in queste elezioni è quello di riacquistare la fiducia degli elettori e in generale di questo Paese. Cioè ridare fiducia nelle istituzioni. Tutto quello che può intralciare questo cammino di riconquista della fiducia a mio avviso va evitato. Persone che hanno per storie personali degli incidenti di percorso, anche se Scajola è stato assolto ed è sicuramente una persona onesta, ma questa cosa della casa in un momento difficile per il Paese…certamente è rimasta nell’immaginario. Non è una questione personale”.