Home, Sport — 8 aprile 2014 alle 09:15

TEAM BC TIME DIANO MARINA: TUTTI I RISULTATI DEL WEEKEND

Tutti carichi per gli ottimi risultati del fine settimana, già da oggi ricominciano gli allenamenti su strada e in mtb in vista delle prossime competizione

di Redazione

strada

Imperia – “Week end pieno di impegni per il team, sia su strada che in mtb. Sabato gli stradisti erano presenti alla Corsa in Linea “Passatore”, dove nella prima partenza dei più giovani Andrea Pasqua concludeva con un buon 18esimo posto in classifica generale, seguito da Kristijan Dimitrov in 38esima e Marco Guardone in 39esima, su circa 70 atleti al via. Nella partenza dei “meno giovani” ottimo 12esimo assoluto di Danilo Schembri.

Domenica sempre su Strada ha avuto luogo la “Gran Fondo città di Loano” dove si contavano oltre 600 atleti alla partenza, ottimo risultato per Luca Corazza “Coppo” al ritorno dopo anni in una gran fondo, che ha concluso in 68esima posizione in classifica generale, buona prestazione anche per Mattia Giusto in 274esima posizione, seguito da Giuseppe Spera in 308esima e Pierre Cristiani in 373° posizione.

Nel fine settimana ha anche preso il via il circuito Superenduro PRO by Sram, che in questa nuova edizione ha cambiato il proprio format, aumentando i chilometri e il dislivello da percorre e disputando la gara su due giorni, dati registrati dal GPS hanno portato a percorrere quasi 60 km nei due giorni per un dislivello complessivo di oltre 2500 metri, distribuiti su cinque prove speciali veramente belle.
Al via il sabato 354 atleti provenienti da tutta Europa, un paio di atleti anche dalla Russia; al debutto il nostro “vecchio”, Marco Bonifazio, si imponeva su tutta la squadra, dando prova che l’esperienza e la “gamba” contano, concludendo con un ottimo 123esimo posto in classifica generale e 5° di categoria M4, con un paio di cadute che gli anno impedito di entrare nei primi 100. Mirko Lanzarotti “Lanza” si era posto l’obbiettivo di entrare nei 150 e così è stato, seppur di poco, concludendo in 146esima posizione assoluta e con un ottimo 7° di categoria Juniores.
Alla sua prima Superenduro PRO Matteo Sapiolo concludeva con un buon 232esimo posto in classifica generale e in 13esima di categoria juniores. Infine il biker di peso Stefano Semeria “Stenk” con l’obbiettivo di entrare nei primi 300 e migliorarsi rispetto l’anno passato, obbiettivo quasi centrato, tempi migliorati di quasi 10 minuti sulle tre speciali della domenica e con un 300esimo posto assoluto che lo ha riempito di orgoglio. Un ringraziamento speciale agli “Assistant Manager” Arianna Artico e Damiano Busca (che non ha potuto correre causa infortunio della mano nella gara di Sanremo), che hanno seguito e supportato la squadra nei due giorni di competizione.
Tutti carichi per gli ottimi risultati del fine settimana, già da oggi ricominciano gli allenamenti su strada e in mtb in vista delle prossime competizione, grazie anche alle splendide giornate e il fantastico territorio che abbiamo”.
C.S.