Home, Politica — 29 giugno 2018 alle 18:26

IMPERIA DI TUTTI SI CONFERMA IN CONSIGLIO COMUNALE CON ROBERTO SALUZZO. “RIBADIAMO L’IMPEGNO ASSUNTO NEI CONFRONTI DEI CITTADINI”

Imperia di tutti Imperia per tutti conferma la sua presenza in consiglio comunale

di Redazione

roberto saluzzo imperia di tutti consiglio comunale

Imperia di tutti Imperia per tutti conferma la sua presenza in consiglio comunale. Lo fa attraverso l’elezione di uno dei suoi esponenti di spicco, Roberto Saluzzo, già distintosi nella precedente consiliatura per un’azione politica e amministrativa leale, concreta ed efficace.

La nota stampa di Imperia di tutti Imperia per tutti

“Abbiamo rispettosamente atteso la formale convalida degli eletti per esprimere alcune brevi considerazioni.

La nostra presenza in consiglio non è ne casuale (con buona pace dei sempiterni guitti di periferia) né un banale dettaglio.

E’ la prima occasione, almeno nella recente storia della città, che un movimento civico senza grandi partiti nazionali alle spalle, si conferma due volte di seguito e già questo dato è assai significativo. Ancor più rilevante è il fatto che, in un quadro politico nazionale e locale fortemente penalizzante per l’area del centrosinistra, Imperia di tutti abbia incrementato significativamente i propri consensi sfiorando una percentuale, il 4%, solo apparentemente modesta.

Crediamo che la nostra affermazione, sia pure interna ad una sconfitta della coalizione Abbo da noi lealmente e coraggiosamente sostenuta e comunque inferiore alle nostre aspettative, sia figlia del modo di fare politica che abbiamo seguito in questi anni.

Una politica che parte davvero dal basso, che include, che si rivolge a tutti i cittadini, ascoltandone le proposte i suggerimenti e anche le critiche. Un approccio che ereditiamo da una grande tradizione, quella socialista riformista, ai cui valori, sempre attuali, ci ispiriamo sin dal nostro esordio.

Con coerenza e correttezza verso l’elettorato che ha creduto in noi e nelle nostre proposte non abbiamo partecipato, tra il primo turno e il ballottaggio, alle schermaglie politico-mediatiche che hanno visto schierarsi, più o meno apertamente, altre liste, forze e attori (talora comparse) politici.

In linea con lo slogan da noi adottato in campagna elettorale “Guarda avanti” ribadiamo l’impegno assunto nei confronti dei cittadini: essere artefici di una politica rivolta al futuro per il bene della città. Siamo felici di poterlo fare anche dai banchi del consiglio comunale, dove siederemo all’opposizione, orgogliosi dei nostri valori, con spirito critico, pragmatico e costruttivo nell’interesse unico della città di Imperia”.