Cronaca, Home — 7 luglio 2018 alle 17:44

FERMATO DALLA POLIZIA STRADALE PER UN DEBITO CON L’AUTOSTRADA, 48ENNE DENUNCIATO PER UNO SCIPPO COMMESSO A SANREMO E…/ I DETTAGLI

Gli uomini del comandante Crocco, sono andati ancora più a fondo e hanno confrontato i fotogrammi dell’auto ripresa dalle telecamere di Corso Inglesi e…

di Redazione

stradale

Nella serata di ieri, venerdì 6 luglio, due pattuglie della polizia stradale hanno fermato, in autostrada, un’auto sospetta all’altezza di Bordighera (direzione Francia). Da un primo controllo, infatti, l’auto, una Fiat tipo station wagon targata Principato di Monaco, risultava nell’elenco dei debitori, per oltre 1000 euro, nei confronti dell’autostrada dei Fiori.

Inoltre, da ulteriori accertamenti risultava che la macchina, guidata da F.C., napoletano di 48 anni, era stata acquistata a Montecarlo ma che dopo la prima rata non ne erano seguite altre. L’uomo, perciò è stato “costretto” a saldare il debito nei confronti dell’Autofiori prima di esser denunciato per appropriazione indebita. 

Gli uomini del comandante Crocco, sono andati ancora più a fondo e hanno confrontato i fotogrammi dell’auto ripresa dalle telecamere di Corso Inglesi che lo scorso 29 giugno era stato utilizzata per la fuga dopo uno scippo con l’auto la fiat tipo dell’uomo trovando corrispondenza. Il 48enne ha così rimediato anche una denuncia a piede libero per l’episodio sopracitato.  

 
 
 
ITALIE_PC_1980X1080-imperiapost_new