Attualità, Home — 8 luglio 2018 alle 11:58

IMPERIA: ANCHE IL PD DICE NO A VIA CASCIONE APERTA AL TRAFFICO VEICOLARE. RISSO:”CI OPPONIAMO ALLO SMANTELLAMENTO DELLA ZTL”/ I DETTAGLI

Il Partito Democratico in questi anni si è battuto affinchè anche ad Imperia iniziasse un percorso di sensibilizzazione ed ampliamento delle zone pedonali quali luoghi di espressione della vita sociale senza con ciò penalizzare gli esercizi commerciali

di Redazione

RISSO VIA CASCIONE

“Il Partito Democratico ed il gruppo consiliare del Pd di Imperia  - scrive in una nota il capogruppo Fabrizio Risso - esprimono preoccupazione in merito a uno delle prime iniziative dell’amministrazione Scajola.

L’indagine conoscitiva rivolta a residenti e commercianti di Via Cascione, consegnata dalla polizia municipale, manifesta, a nostro avviso, il tentativo da parte dell’Assessore Gagliano, protagonista del movimento contrario alla pedonalizzazione, di iniziare un percorso di progressivo smantellamento della ZTL di Via Cascione che per il PD ha rappresentato non solo un importante progetto di riqualificazione cittadina ma un diverso modo di concepire la città.

Il Partito Democratico in questi anni si è battuto affinchè anche ad Imperia iniziasse un percorso di sensibilizzazione ed ampliamento delle zone pedonali quali luoghi di espressione della vita sociale senza con ciò penalizzare gli esercizi commerciali avendo cura delle loro particolari esigenze come il carico e scarico delle merci e garantendo al tempo stesso che le zone pedonali restino accessibili a tutti con un significativo miglioramento della qualità della vita e della mobilità urbana.

Per questi motivi, seppur sempre disponibili ad un confronto costruttivo, esprimiamo la nostra contrarietà e la ferma opposizione a ogni tentativo di smantellamento della ZTL di Via Cascione.”

 

 
 
 
ITALIE_PC_1980X1080-imperiapost_new