SI ALLONTANA DALLA PROPRIA ABITAZIONE MENTRE È AI DOMICILIARI, 57ENNE ARRESTATO DAI CARABINIERI

Cronaca Home

A nulla sono valse le giustificazioni fornite in quanto i Carabinieri hanno subito accertato che non si trattava di un allontanamento autorizzato; per l’uomo sono dunque scattate la manette

Carabinieri_volante_alto

Nel corso del pomeriggio di ieri i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Ventimiglia hanno proceduto all’arresto di un italiano 57enne di Ventimiglia.

L’uomo, che da qualche giorno era sottoposto al regime di detenzione domiciliare presso la propria abitazione poiché responsabile dei reati di ricettazione e violazione della misura della sorveglianza speciale, è stato notato dai militari fuori dalla propria abitazione.

A nulla sono valse le giustificazioni fornite in quanto i Carabinieri hanno subito accertato che non si trattava di un allontanamento autorizzato; per l’uomo sono dunque scattate la manette.

A seguito dell’udienza odierna di convalida e del giudizio direttissimo è stato convalidato l’arresto e il soggetto è stato risottoposto alla misura della detenzione domiciliare.

L’arresto è frutto dell’intensificazione dei servizi preventivi e repressivi disposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Imperia e messi in atto dalla Compagnia di Ventimiglia al fine di garantire maggiore proiezione esterna dei reparti e assicurare la massima vicinanza ai cittadini nel periodo estivo.

Segui Imperiapost anche su: