Atletica, Home, Sport — 22 luglio 2018 alle 19:16

ATLETICA: RIVIERA TRIATHLON 1992, SOLIDA PROVA DI VITTORIA BERGAMINI E SIMONE GRINZA AD ALPAGO/I RISULTATI

I due atleti del sodalizio ligure sono arrivati rispettivamente al 3° e
11° posto assoluto in una gara combattuta da entrambi fino alla fine

di Redazione

WhatsApp Image 2018-07-22 at 16.41.51

Ottima e solida prova di Vittoria Bergamini e Simone Grinza del Riviera Triathlon 1992 al Triathlon Sprint Gold di Alpago. I due atleti del sodalizio ligure sono arrivati rispettivamente al 3° e 11° posto assoluto in una gara combattuta da entrambi fino alla fine.

La cronaca della gara

Vittoria Bergamini ha imposto il proprio ritmo nella frazione natatoria uscendo nel gruppo delle prime con le quotata Spimi e Crestani. La Spimi ha, poi, fatto valere le proprie doti ciclistiche prendendo le redini della gara e distaccando le dirette inseguitrici di oltre 1′ al termine della seconda frazione. Le dirette inseguitrici erano, appunto, Crestani e Bergamini. La Crestani inizia la frazione podistica con l’intento di recuperare sulla Spimi; Bergamini non al 100% cerca di limitare i danni. Al traguardo risulta vittoriosa Sharon Spimi del TTR con il tempo di 1h02’58, seconda Francesca Crestani con il tempo di 1h03’49”, terza la nostra Vittoria Bergamini in 1h06’22”.

Simone Grinza riesce a tenere il gruppo dei migliori nella prima frazione, quella natatoria. Successivamente si scatena nella frazione ciclistica durante la quale, insieme a Rinaldi e Bettazzo, riesce a fare il vuoto e distaccare gente del calibro di Lazzaretto, Sosniok e Casadei. Frazione podistica, invece, corsa in difesa in quanto da poco ripreso da un infortunio. La gara è stata vinta da Mirko Lazzaretto in 54’02”, 11° il nostro Simone Grinza con il tempo di 57’46”, 2° nella categoria S2.

Grande soddisfazione da parte di coach Maurizio De Benedetti che, oltre ad allenare Bergamini, Grinza e Polizzi, svolge un importante lavoro volto a far crescere nuovi talenti. Un nutrito gruppo di ragazzi si allena presso la Piscina Comunale di Imperia grazie all’ottima collaborazione con la Rari Nantes.