IMPERIA RISCHIA DI PERDERE LA SEDE DELL’AUTOFIORI? CONFINDUSTRIA RASSICURA:”È UNA DELLE PRINCIPALI AZIENDE DELLA NOSTRA PROVINCIA, NON VI SONO PROSPETTIVE DI SPOSTAMENTO”

Attualità Home

La problematica era emersa durante le ultime sedute del Consiglio Comunale, a seguito dell’annuncio del sindaco Scajola della vendita delle quote azionarie in Autostrada dei Fiori Spa alla società Salt Spa

38235112_10214925741870983_28636393798369280_n

Nessuno spostamento in vista per la sede dell’Autostrada dei Fiori da Imperia. A riferirlo è Confindustria in una nota stampa, per  rispondere ai timori riguardo a una possibile chiusura della società nella nostra città.

La problematica era emersa durante le ultime sedute del Consiglio Comunale, a seguito dell‘annuncio del sindaco Scajola della vendita delle quote azionarie in Autostrada dei Fiori Spa alla società Salt Spa, per un incasso totale pari a oltre 3 milioni e 700 mila euro (3.779.000).

Perdita della sede dell’Autostrada dei Fiori? La nota stampa di Confindustria

“In riferimento ai timori per la perdita della sede dell’Autostrada dei Fiori, Confindustria Imperia, sentiti i vertici Aziendali ed il Presidente della Società, Notaio Franco Amadeo, intende confermare la volontà della Società di mantenere la propria presenza sul territorio.

Si deve, inoltre, precisare che a seguito dell’incorporazione per fusione dell’Autostrada Torino Savona S.p.A. nell’Autostrada Dei Fiori S.p.A., la sede legale della Società è stata spostata da Savona ad Imperia e tutti i dipendenti, compresi quelli appartenenti alla Torino Savona, sono stati iscritti presso le sedi Inps ed Inail di Imperia arrivando al totale di circa 550 addetti dislocati sui due tronchi autostradali rispettivamente A6 Torino Savona e A10 Savona Ventimiglia (confine francese).

Quindi, senza voler entrare nel merito del dibattito politico di questi giorni relativo alle cessione delle quote da parte del Comune di Imperia, preme precisare che la nostra associata Autostrada dei Fiori S.p.A. conferma come non vi siano prospettive di spostamento né dell’attuale sede legale né dell’attuale assetto organizzativo.

Come Confindustria Imperia confermiamo che l’Autostrada dei Fiori rappresenta ad oggi sia in termini di fatturato che di forza lavoro, una delle principali aziende della nostra Provincia nonché una risorsa imprescindibile per l’economia del territorio in quanto volano di sviluppo per molte realtà imprenditoriali locali”.

Segui Imperiapost anche su: