IMPERIA: SUICIDIO GARIBIZZO, L’AVVOCATO PEZZETTA: “LA FINE DI UN INCUBO PER I MIEI FIGLI. FINISCE UN BRUTTO CAPITOLO DELLA MIA VITA”/L’INTERVISTA

Cronaca Home

“La notizia – ha dichiarato l’avvocato Pezzetta a ImperiaPost – mi lascia
indifferente. Non sono contenta, né triste. Sono semplicemente sollevata per i miei figli”

elena pezzetta morte garibizzo (2)

“È finito un brutto capitolo della mia vita”. Queste le prime parole dell’avvocato Elena Pezzetta alla notizia del suicidio in carcere di Nadhir Garibizzo (per il quale è stata aperta un’inchiesta). L’ex medico si trovava in carcere con l’accusa di tentato omicidio per avere tentato di uccidere i figli della Pezzetta, suo ex legale, per vendetta.

Elena Pezzetta – “È la fine di un incubo per i miei figli”

“La notizia – ha dichiarato l’avvocato Pezzetta a ImperiaPost – mi lascia indifferente. Non sono contenta,triste. Sono semplicemente sollevata per i miei figli. 

Per i miei figli, infatti, è la fine di un incubo. Non credo che Garibizzo abbia deciso di togliersi la vita per senso di colpa, come non ho mai creduto che non fosse in grado di intendere e volere. Penso invece che lo abbia fatto perché trovatosi senza una via d’uscita, con la consapevolezza di dover trascorrere il resto della sua vita in carcere o in un ospedale psichiatrico. 

Perdonarlo? Non credo di essere pronta, in futuro si vedrà”.

 L’intervista al legale di Garibizzo – “Una tragedia umana”

 

Segui Imperiapost anche su: