DIANO MARINA: OPERAZIONE “STUOIA SELVAGGIA”, SCATTANO I CONTROLLI DI POLIZIA LOCALE E GUARDIA COSTIERA. SEQUESTRATI OMBRELLONI, TELI E LENZUOLA DI TURISTI “FAI DA TE”/LE IMMAGINI

Golfo Dianese Home

Questa mattina dalle ore 5,45 al sorgere del sole, sono state controllate e setacciate tutte le spiagge libere e libere attrezzate del litorale dianese

Schermata 2018-08-11 alle 15.07.49

Questa mattina dalle ore 5,45 al sorgere del sole, sono state controllate e setacciate tutte le spiagge libere e libere attrezzate del litorale dianese al fine di debellare la brutta abitudine dei turisti ‘fai da te’ di segnare il proprio posto con ombrelloni, teli mare ed altre attrezzature balneari.

L’operazione denominata ‘stuoia selvaggia’ è stata eseguita dalla polizia locale di Diano Marina coordinata dal comandante 1 Commissario Daniela Bozzano e da personale della Guardia Costiera – Ufficio Locale marittimo di Diano Marina coordinato dalla Capitaneria di Porto di Imperia, per un totale di 3 pattuglie che hanno proceduto: all’identificazione di 4 persone che dimoravano sulla spiaggia ed al sequestro di numerosi ombrelloni, teli mare, lenzuola, stuoie, per un totale di circa 200mq liberati dalle attrezzature e restituiti alla libera fruizione degli utenti.

L’operazione per la Polizia Locale rientra nei servizi mirati espressamente previsti dal progetto “Spiagge sicure – estate 2018” mentre per la Guardia Costiera all’interno dell’operazione complessa “Mare sicuro 2018”. I controlli congiunti proseguiranno per tutto l’arco dell’estate.

[wzslider autoplay=”true” interval=”6000" transition=”‘slide’” lightbox=”true”]

Segui Imperiapost anche su: