Cronaca, Home — 13 aprile 2014 alle 09:40

19ENNE UBRIACO SI SCHIANTA NELLA NOTTE A DIANO MARINA. ALTRI 5 FERITI A CERVO / I DETTAGLI

E’ stato un sabato notte tragicamente intenso quello appena trascorso con due incidenti automobilistici gravi che hanno visto coinvolti tutti giovani tra i 18 e i 30 anni.

di Selena Marvaldi

ambulanza

Imperia – E’ stato un sabato notte tragicamente intenso quello appena trascorso con due incidenti automobilistici gravi che hanno visto coinvolti tutti giovani tra i 18 e i 30 anni.

Il primo è avvenuto a Cervo, intorno alle 3.30. Non si sa precisamente la dinamica, ma due auto di grossa cilindrata,  si sono schiantate l’una con l’altra causando un totale di 5 feriti. Sul posto sono intervenuti i militi della Croce Oro di Cervo, la Croce Rossa di Diano Marina e la Croce Bianca di Andora, che hanno soccorso tutti i vari feriti tra cui M.F., 31 anni di San Bartolomeo con una sospetta frattura del bacino e L.Q. di 28 anni di Andora. La più grave era la conducente di una delle due automobili che è stata portata in ospedale con un sospetto pneumo-torace.

Circa un’ora dopo a Diano Marina, vicino al bowling 3 giovani, tra i 18 e i 19 anni, probabilmente di ritorno dalla discoteca, si sono schiantati in una curva. Sul posto sono immediatamente intervenute la Croce Rossa di Diano Marina e la Croce Rossa di Imperia. Tutti e tre i ragazzi sono rimasti feriti, il più lieve è L.C., 18 anni di Imperia, che ha riportato dolori al volto per lo scoppio dell’air-bag.

Il conducente invece, M.F. di 19 anni ha riportato ferite generiche, ma la cosa più grave è che il ragazzo era visibilmente ubriaco. Sul posto quindi sono stati chiamati anche i Carabinieri. Il terzo ragazzo, è stato portato dai militi della Croce Rossa di Imperia all’Ospedale per verificare le sue condizioni.