Cronaca, Home — 26 agosto 2018 alle 14:01

IMPERIA: SPRUZZA DELLO SPRAY AL PEPERONCINO SULLA FOLLA ALLA NOTTE BIANCA, 45ENNE DENUNCIATA DALLA POLIZIA/ I DETTAGLI

Sembra che poco prima di uscire la donna avesse ingerito alcune pastiglie e prima di compiere il gesto avrebbe avvicinato due agenti delle forze dell’ordine accusando un mal di pancia per poi rifiutare le cure mediche offerte e allontanandosi tra la folla

di Redazione

denuncia

 

È stata ricoverata nel reparto psichiatrico dell’ospedale di Imperia e denunciata per violenza privata e getto pericoloso di cose, la donna che ieri sera attorno alle 23, ha spruzzato dello spray al peperoncino sulla folla nei pressi dell’orologio in via Cascione a Porto Maurizio durante la manifestazione “Notte di Bollicine” seminando il panico tra i presenti.

Si tratta di un’ex insegnante di 45 anni con problemi psichici. Sembra che poco prima di uscire la donna avesse ingerito alcune pastiglie e prima di compiere il gesto avrebbe avvicinato due agenti delle forze dell’ordine accusando un mal di pancia per poi rifiutare le cure mediche offerte e allontanandosi tra la folla. Alcune persone hanno riscontrato problemi respiratori e si sono recate in ospedale per le cure del caso.

Ora la donna rischia anche una denuncia per lesioni da parte delle persone che sono state interessate dal suo folle gesto. 

“Qualcuno ha buttato sostanza che inalandola ha creato a molti problemi respiratori tosse – ha raccontato una vittima subito dopo il fatto a ImperiaPost – personalmente spasmo laringe vomito e tuttora mucose irritate, la polizia ci ha fatto correre verso il mare e a me i carabinieri hanno offerto dell’acqua.

È stato pericolosissimo non avete idea abbiamo iniziato a tossire tutti insieme nella folla e poi nn riuscivamo più a respirare più tossivi più inalavi pazzesco”