Attualità, Home — 14 aprile 2014 alle 16:30

RINVIATO AL 13 OTTOBRE IL PROCESSO PER INFEDELE PATROCINIO DELL’EX AVVOCATO DEL COMUNE UMBERTO GIARDINI

Era prevista questa mattina l’udienza che vede imputato l’ex avvocato del Comune di Imperia Umberto Giardini con l’accusa di infedele patrocinio, ma è stata nuovamente rimandata al 13 ottobre 2014.

di Selena Marvaldi

udienza-Giardini

Imperia – Era prevista questa mattina l’udienza che vede imputato l’ex avvocato del Comune di Imperia Umberto Giardini con l’accusa di infedele patrocinio, ma è stata nuovamente rimandata al 13 ottobre 2014.

Altri mesi di attesa quindi prima di arrivare ad un punto nella vicenda, inizata nel 2011 quando l’ex avvocato Giardini fu incaricato di difendere il Comune  di Imperia dal provvedimento emesso dal dottor Lunghi in merito alla decadenza della concessione demaniale contro l’opposizione della Porto di Imperia Spa e di Acquamare partecipata dallo stesso Comune con il 33% delle quote. Giardini è accusato di non aver presentato due verbali della commissione di vigilanza e collaudo del porto turistico che secondo la Procura erano determinanti per avvalorare il provvedimento di Lunghi.

 
 
 
FR_vetrine_3