Golfo Dianese, Home — 6 settembre 2018 alle 15:26

DIANO MARINA: DA VENERDÌ 7 A DOMENICA 9 IN PIAZZA MARTIRI DELLA LIBERTÀ LA FESTA DI FINE ESTATE CON STREET FOOD E SPETTACOLI DAL VIVO/IL PROGRAMMA

Mentre prosegue la stagione turistica, Diano Marina, in prossimità dell’avvio dell’anno scolastico, intende celebrare la calda estate che (calendario alla mano, speriamo non per quanto riguarda il meteo) tra due settimane di saluterà

di Redazione

diano marina festa fine estate concerti street food

Mentre prosegue la stagione turistica, Diano Marina, in prossimità dell’avvio dell’anno scolastico, intende celebrare la calda estate che (calendario alla mano, speriamo non per quanto riguarda il meteo) tra due settimane di saluterà. Da domani, venerdì 7, sino a domenica 9, piazza Martiri della Libertà, il cuore della città, ospita la prima edizione della Festa di fine estate, una tre giorni che comprende il Festival Gourmet del cibo di strada (una dozzina di particolarissimi mezzi appositamente adattati per lo street food, con specialità molto ricercate) e tre spettacoli dal vivo di altissimo livello.

L’inizio è di quelli da non perdere, con il concerto della tribute band dei Queen più nota e seguita in Italia, e non solo: la MerQuryband che arriva a Diano Marina dopo una lunga serie di tappe in tutta Italia, l’ultima delle quali ieri, a Porto San Rocco Muggia (Ts), dove si è esibita nel 72° anniversario della nascita di Freddy Mercury.

Si proseguirà sabato con l’eccezionale esibizione del gruppo dei Kyoshindo, percussionisti dallo straordinario talento, per concludere domenica con il concerto dei Coldshivers, tribute band dei Coldplay.

Tra le specialità proposte nell’area street food (moda del momento, in grado di richiamare molti visitatori), spazio anche a bombette pugliesi, tartare di fassona, pannocchie e arrosticini, panini con tomino bacon e cipolla di Tropea, gnocco fritto, tagliolini al al tartufo, farinata, cup cake, birra e dolci artigianali.

La manifestazione è organizzata da Orion Eventi in collaborazione con l’Assessorato alle manifestazioni del Comune di Diano Marina.

Programma “Festa di fine estate”

Venerdì 7
ore 18 (sino alle 24): Festival Gourmet del cibo di strada
ore 21: concerto della Merqury Band, tributo ai Queen

Sabato 8
ore 10 (sino alle 24): Ferstival Gourmet del cibo di strada
ore 21: spettacolo del gruppo Kyoshindo, percussionisti Taiko

Domenica 9
ore 10 (sino alle 23 circa): Festival Gourmet del cibo di strada
ore 18.30 e 21: concerto della band Coldshivers, Coldplay tribute

Presentazione MerQuryband – tributo ai Queen

La MerQuryband nasce nel 1992, un anno dopo la scomparsa di Freddie Mercury, da un’idea di Ferdinando Altavilla, da allora leader e cantante della formazione. Ferdinando ha visto e conosciuto i Queen in prima persona, assistendo a ben 16 concerti live, esperienza che l’ha portato a mettere insieme una band che, da oltre 25 anni, omaggia i Queen emozionando migliaia di fan e simpatizzanti in Italia e all’estero. Oltre duemila concerti, rispettando sempre la figura e la musica dei Queen.
Oltre che da Ferdinando Altavilla, ne fanno parte Marco Ferranti, Alberto Vegezzi e Andrea Giganti.
La MerQuryband è stata la prima a realizzare un concerto per archi chiamato proprio Queentetto d’archi. Il gruppo ha collaborato con Erdal Kizilkay, bassista di David Bowie e dei Queen. E’ stata ed è il punto di riferimento per le altre tribute band che nel tempo hanno manifestato interesse per la musica dei Queen e di Freddie Mercury. E’ una formazione che non lascia nulla al caso, che presta grande attenzione alla musica così come alla parte scenografica delle sue esibizioni.
Salire sul palco per divertire il pubblico non è mai stato, nemmeno agli inizi, l’ unico scopo della band che, avvalendosi di costumi, sceneggiature e numerose coreografie ha sempre avuto come obiettivo primario quello di trasmettere al proprio pubblico le emozioni che i Queen del grande Freddie Mercury hanno saputo suscitare con canzoni che hanno fatto la storia della musica.
Maggiori informazioni sui siti: www.merquryband.com, www.mrbadlive.com, www.mercuryband.it, www.ferdinandoaltavilla.com.

Presentazione Kyoshindo – percussionisti Taiko

Il KyoShinDo è un gruppo italiano di percussionisti Taiko (tamburi giapponesi) impegnato dal 2004 a far conoscere questa particolare “arte” in Italia attraverso spettacoli e corsi regolari di Taiko Do.
Lo studio del Taiko è per il KyoShinDo una disciplina quotidiana, un’adesione alla tradizione e uno slancio verso l’innovazione.
Affascinati dalla cultura e studiosi delle arti tradizionali giapponesi, i membri del KyoShinDo vivono e praticano lo studio del Taiko presso il KyoShinDo Taiko Doj, sulle alture dell’Appennino ligure.
l Taiko è musica da ascoltare, da guardare e da vivere: i tamburi vengono suonati con la dinamicità e il rigore tipici delle arti giapponesi. Il gesto, il movimento del corpo, crea bellezza ed equilibrio all’interno della parte ritmica ed è parte integrante dello spettacolo.
Il ritmo creato ridesta nel cuore il respiro primitivo della vita.
Il gruppo è composto da Mirco Taddei, Chiara Parisi e Stefano Parisi, i quali hanno già avuto modo di esibirsi in ai Kurumaya Masaaki, Joij Hirota e Shinobu Kikuchi.
La formazione artistica del KyoShinDo avviene sotto la guida di speciali Sensei (Maestri): Kurumaya Masaaki (rappresentante dello stile tradizionale Mitsuuchi, tipico della regione Hokuriku in Giappone), Joji Hirota (compositore, multipercussionista, suonatore di shakuhachi e cantante), Liz Walters (Tamashii Daiko, Inghilterra), Gushiken Tsukasa (Ryujin Densetsu, Okinawa), Koji Nakamura (Shumei Daiko), Marco Lienhard (Taikoza).
Costruttori dei tamburi che suonano, hanno partecipato – sempre con notevole successo – a numerose rassegne, tra cui Festival Musicale del Mediterraneo a Genova, Darbar al Mao di Torino, Ethnos a Napoli, Estate Fiesolana a Firenze ed eventi in Italia, Giappone, Francia, Qatar, Oman, Arabia Saudita, Malta. Il gruppo è composto da Mirco Taddei, Chiara Parisi e Stefano Parisi, insieme ai quali si esibiscono regolarmente alcuni dei loro maestri, quali Kurumaya Masaaki, Joij Hirota e Shinobu Kikuchi.
Info: www.kyoshindo.org

Presentazione Coldshivers – Coldplay tribute band

Band genovese attiva dal 2016, quella dei Coldshivers è formata da 5 elementi: Paolo Bafico (batteria), Stefano Traverso (basso), Luca Minetto (chitarra elettrica), Alfredo Sarpero (piano, tastiere) e Paolo Bertonazzi (voce). Propone una selezione del repertorio completo dei Coldplay, da Parachutes a Head full of dreams, passando per brani storici come Viva la vida, Politik, Yellow, the scientist ed i successi più recenti, in coppia con Beyoncé (Hymn for the weekend), Big Sean (Miracles, Someone special) ed i Chainsmokers (Something like this).
I brani sono riprodotti fedelmente agli originali ed alle versioni live proposte dai Coldplay stessi, ricorrendo in maniera limitatissima all’utilizzo di basi elettroniche.
Info: www.facebook.com/coldshiverstribute/

Questo il programma completo delle iniziative previste tra domani e domenica 9

VENERDI 7 SETTEMBRE
Alla scoperta di Diano Marina
visita guidata al centro cittadino (patrimonio storico-artistico)
Palazzo del Parco – ore 10 – attività a pagamento

Festa di fine estate
Festival gourmet del cibo di strada e live show
Centro cittadino – dalle 10 alle 24 (spettacolo musicale alle ore 21)

SABATO 8 SETTEMBRE
Festa di fine estate
Festival gourmet del cibo di strada e live show
Centro cittadino – dalle 10 alle 24 (spettacolo musicale alle ore 21)

Giochi in legno
divertenti attività per bambini e famiglie (a cura Ass. Stella Polare)
Anfiteatro passeggiata – dalle ore 16 alle 19

DOMENICA 9 SETTEMBRE
64^ Mostra Mercato Venatoria
Via Colombo e largo Cambiaso – dalle ore 7

Fishing Diana – Gara traina costiera
competizione provinciale valida per la qualificazione ai Campionati Italiani 2019
Porticciolo turistico – tutta la mattina

Festa di fine estate
Festival gourmet del cibo di strada e live show
Centro cittadino – dalle 10 alle 24 (spettacolo musicale alle ore 18 e 21)

Festa Patronale di San Nicola
Santa Messa e processione, con la presenza della banda cittadina
Frazione Diano Gorleri – ore 16