Attualità, Home — 8 settembre 2018 alle 18:34

REGIONE LIGURIA: CESSATO LO STATO DI GRAVE PERICOLOSITÀ PER INCENDI. IL DOTT. FORESTALE ALBERTO GABRIELLI: “SONO RIMASTO STUPITO. CI SONO ANCORA RISCHI”

Lo scorso 4 settembre la Regione Liguria ha revocato lo stato di grave pericolosità per incendi in tutto il territorio ligure, in vigore dal 24 giugno. La notizia, però, ha suscitato lo stupore del dott. forestale Alberto Gabrielli.

di Redazione

Schermata 2018-09-08 alle 18.28.48

Lo scorso 4 settembre la Regione Liguria ha revocato lo stato di grave pericolosità per incendi in tutto il territorio ligure, in vigore dal 24 giugno. La notizia, però, ha suscitato lo stupore del dott. forestale Alberto Gabrielli.

Le dichiarazioni di Alberto Gabrielli

“Il 4 settembre la Regione ha cessato lo stato di grave pericolosità per gli incendi: la cosa ha stupito non solo il sottoscritto, che per professione si occupa di incendi boschivi, ma anche la persone con normale buon senso: in Provincia di Imperia, specie lungo la Costa, non piove da tempo ( due gocce non sono una pioggia), il terreno si spacca e l’ erba è secca all’ inverosimile. Anche molte piante arboree spontanee sono in sofferenza. Senza voler cercare capri espiatori, una telefonata alle stazioni forestali locali, (o a cosa resta dell’ “efficientazione” del settore) non era consigliabile farla?

Ieri presso il casello di Imperia Ovest c’ è stato un incendio. Questa mattina c’è stato un incendio a Diano Marina, zona Gorleri. Qualcuno rassicurato dalla Regione, quindi pure senza colpa, s’è fatto scappare il fuoco”.