Attualità, Home — 9 settembre 2018 alle 22:45

“O MARE MIO”: IMPERIA NEL PROGRAMMA DI ANTONINO CANNAVACCIUOLO. MARISA, MONICA E RICCARDO SI SFIDANO CUCINANDO IL “BRANDACUJUN”/ECCO COME È ANDATA

Moltissimi i suggestivi scorci imperiesi ripresi dalle telecamere televisive, dalla banchina di Calata Cuneo di Oneglia al molo lungo di Borgo Marina, dalle spiagge di San Lorenzo al Mare all’entroterra di Vessalico.

di Gaia Ammirati

o-mare-mio-antonino-cannavacciuolo-cucina-imperia-canale-nove-ricette

Una serata ricca di risate e piatti succulenti alla scoperta di Imperia. Su canale Nove è andata in onda la puntata del programma “O Mare Mio” condotto dallo chef Antonino Cannavacciuolo, girata nel nostro territorio.

Moltissimi i suggestivi scorci imperiesi ripresi dalle telecamere televisive, dalla banchina di Calata Cuneo di Oneglia al molo lungo di Borgo Marina, dalle spiagge di San Lorenzo al Mare all’entroterra di Vessalico.

Forse un po’ di confusione da parte della produzione, che parla di “Oneglia” come luogo “vicino a Imperia” e che ringrazia nei titoli di coda il “Comune di Oneglia”.

La barca Ineja II e gli sfidanti

La puntata si è aperta con l’arrivo di Cannavacciuolo a bordo della nota Ineja II, imbarcazione del porto di Oneglia. Insieme a Marino, Andrea, Luigi e Massimo, lo chef ha preso il largo, ammirando la costa imperiese da lontano, spingendosi fino al relitto della Nave Romana, e incontrando nel tragitto anche bellissimi delfini. Cannavacciuolo, tra una “pacca” e l’altra, ha assistito i pescatori mentre svolgevano il loro lavoro.

Dopodiché, sono stati scelti i tre cuochi amatoriali per la sfida di cucina: Marisa, pensionata, presentata come “velina” delle spiagge, Monica, commerciante, “barista rock and roll dal cuore milanista”, e Riccardo, elettricista, “scapolone d’oro”.

La sfida a colpi di “Brandacujun”

I tre sfidanti, dopo aver raccolto l’aglio di Vessalico nel campo di Marcella, si sono trasferiti in cucina per cimentarsi nella tradizionale ricetta del Brandacujun, piatto tipicamente ligure a base di stoccafisso. A giudicarli, oltre lo chef Cannavacciuolo e il suo assistente Andrea, anche l’imperiese Gianfranco, esperto della ricetta.

Marisa, Monica e Riccardo hanno fatto del loro meglio per conquistare i giudici, con non poche difficoltà.

La vittoria di Riccardo

A vincere la sfida è stato Riccardo e come premio si è aggiudicato l’onore di cucinare fianco a fianco dello chef Cannavacciuolo, per reinterpretare la ricetta del Brandacujun.

 Clicca qui per rivedere la puntata.