Home, Imperia — 28 settembre 2018 alle 19:32

IMPERIA: NIENTE RINNOVO CONTRATTUALE, ADDIO ALLA COMUNITÀ ALLOGGIO “IL GLICINE”. GLI OSPITI TRASFERITI ALLA CASA DON GLORIO/IL CASO

Addio alla Comunità Alloggio il Glicine. La struttura, l’unica non di proprietà del
Comune di Imperia, infatti, è destinata a chiudere nel febbraio del prossimo anno

di Redazione

glicine casa don glorio

Addio alla Comunità Alloggio il Glicine. La struttura, l’unica non di proprietà del Comune di Imperia, infatti, è destinata a chiudere nel febbraio del prossimo anno. Il motivo? Il mancato rinnovo contrattuale. 

Addio alla Comunità alloggio Il Glicine: gli ospiti già trasferiti

La Comunità, dunque, aperta tra le fine del anni 90 e i primi anni duemila, durante la prima amministrazione Sappa, tornerà in mano privata.

Gli ospiti, 9 in totale, sono già stati trasferiti presso la Comunità Alloggio Don Glorio di via Bresca, nuovamente a disposizione dopo i lavori di ristrutturazione necessari a seguito dell’incendio che, nel dicembre del 2012, danneggiò gravemente la struttura.

I nove posti letto hanno trovato posto nella Casa Don Glorio da poco ristrutturata e riaperta dopo sei anni di chiusura forzata per i danni causati dall’incendio divampato nel dicembre del 2012. È una problematica risolta brillantemente dagli uffici nelle scorse settimane ha dichiarato a ImperiaPost l’assessore ai servizi sociali Luca Volpe.