Attualità, Home — 27 settembre 2018 alle 16:54

IMPERIA: “SCHIACCIALI TUTTI!”. INSULTI SHOCK AI MIGRANTI SU FACEBOOK, LA POLIZIA DENUNCIA 11 PERSONE/IL CASO

11 persone, tra cui una donna, sono state identificate e denunciate dalla Digos, per aver pubblicato, tramite Facebook, commenti a sfondo razziale

di Redazione

migranti-autostrada-insulti-denunce-polizia-imperia-ventimiglia

 

11 persone, tra cui una donna, sono state identificate e denunciate dalla Digos, per aver pubblicato, tramite Facebook, commenti a sfondo razziale.

L’episodio, sul quale aveva espresso profondo rammarico anche il segretario provinciale dei Giovani Democratici di Imperia, risale a venerdì 21 settembre 2018.

Quella mattina, una donna, transitando sull’A10 aveva avvisato, “postando” immediatamente un messaggio sul suo profilo Facebook, della presenza di migranti in strada. Il post veniva commentato da molti utenti del social network tra cui gli undici indagati, i quali si sono lasciati andare a locuzioni dal contenuto fortemente discriminatorio ed incitante all’odio razziale.

Ecco alcuni dei commenti a sfondo razziale

  • “Metti la lama da spazzaneve e via ahhahaha”. 
  • “tu asfalta e se ne rimane qualcuno metti retro e asfalta di nuovo” 
  • “Asfaltateli tutti, tanto si confondo bene con il colore dell’asfalto!!”.
  • “sono 1000 euro a testa!!!”
  • “Ma secchi al primo colpo!!!”.
  • “chiamate la protezione animali”.

Sono questi i commenti che gli utenti hanno postato, credendo di restare impuniti perché nascosti dietro uno schermo di un pc piuttosto che uno smartphone. La puntuale attività info-investigativa ha consentito di identificare rapidamente tutti gli autori, la maggior parte dei quali incensurati, e di deferirli all’A.G. per il reato di propaganda e istigazione a delinquere per motivi di discriminazione razziale etnica e religiosa.