Home, Imperia — 29 settembre 2018 alle 07:29

IMPERIA: PULIZIA DEIEZIONI CANINE, UN PATTO IN FORMA SCRITTA PER IMPEGNARSI A PULIRE. LA PROPOSTA DEL COMUNE AI CITTADINI/I DETTAGLI

La proposta avanzata dall’amministrazione Scajola è contenuta, nero su bianco, nel Dup approvato nei giorni scorsi dalla giunta

di Redazione

deiezioni-canine-cani-claudio-scajola-comune-patto-imperia

Un patto in forma scritta tra cittadini e Comune per impegnarsi a pulire e a rispettare le regole sulle deiezioni canine. Questa la proposta avanzata dall’amministrazione Scajola e contenuta, nero su bianco, nel Dup approvato nei giorni scorsi dalla giunta.

Deiezioni canine: un impegno in forma scritta per rispettare le regole

La proposta del Comune di Imperia, contenta nel Dup, prevede una sorta di patto sociale sulle deiezioni animali. In particolare, si legge ogni cittadino si impegna in forma scritta a rispettare le regole sulle deiezioni”. 

Ma non è tutto, è previsto anche un aumento delle vigilanza per stanare i proprietari indisciplinati e un inasprimento delle sanzioni per chi non rispetta le regole.

A riguardo, nei mesi scorsi il Sindaco Scajola ha già annunciato quelle che saranno le direttive da rispettare. “Posso già annunciare che ogni padrone di animale dovrà portarsi dietro le attrezzature per la defecazione del proprio animale e anche la bottiglia d’acqua per pulire“, annunciando un inasprimento delle pene e il suo obiettivo “dobbiamo fare una città pulita e sicura“.