Home, Imperia — 30 settembre 2018 alle 15:12

“DIAMOCI UNA SCOSSA”: ARCHITETTI E INGEGNERI SCENDONO IN PIAZZA ANCHE A IMPERIA PER LA PREVENZIONE ANTISISMICA. “RENDIAMO I NOSTRI EDIFICI SICURI”/FOTO E VIDEO

Si sta svolgendo anche in piazza De Amicis a Imperia, così come in altre 500 piazze d’Italia, la giornata nazionale “Diamoci Una Scossa”, per sensibilizzare i cittadini alla prevenzione antisismica.

di Redazione

Schermata 2018-09-30 alle 11.54.38

Si sta svolgendo anche in piazza De Amicis a Imperia, così come in altre 500 piazze d’Italia, la giornata nazionale “Diamoci Una Scossa”, per sensibilizzare i cittadini alla prevenzione antisismica.

Disponibili a rispondere alle domande degli interessanti, presenti al banchetto gli architetti Paola Muratorio e Giuseppe Panebianco.

Presente anche il vicesindaco di Imperia Giuseppe Fossati.

Arch. Paola Muratorio

“Vogliamo rendere informati i cittadini del fatto che si può accedere a un sisma bonus per rendere la propria casa antisismica o per migliorarne le condizioni.

Oggi 500 piazze d’Italia sono aperte agli ingegneri e architetti che dichiarano la propria disponibilità a un sopralluogo per tutti i cittadini interessati a maggiori informazioni. 

Si può accedere anche come condomini. L’85% di credito d’imposta detraibile in 5 anni, eccepibile, quindi vale per tutti i cittadini.

È importante che tutti si rendano conto che il sisma è un problema e deve esserci una prevenzione. Così come il corpo umano va visitato dai medici, anche la struttura di un edificio è come un corpo, all’interno ci vivono tante persone. Rendiamoli sicuri”.