Cronaca, Home — 1 ottobre 2018 alle 13:20

PIZZICATO CON 50 GRAMMI DI HASHISH, STUDENTE 19ENNE ARRESTATO DAI CARABINIERI

I Carabinieri della Stazione di Ospedaletti hanno arrestato in flagranza, per detenzione di stupefacente ai fini di spaccio, uno studente diciannovenne della zona

di Redazione

carabinieri hashish arresto studente

Nell’ambito dei controlli dei luoghi di aggregazione maggiormente frequentati dai giovani, nella nottata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Ospedaletti hanno arrestato in flagranza, per detenzione di stupefacente ai fini di spaccio, uno studente diciannovenne della zona.

Non è sfuggito all’attenzione dei militari, che negli ultimi giorni hanno inoltre raccolto preziose segnalazioni da parte dei cittadini, il passaggio di un’autovettura di pregio nei pressi di un noto punto di incontro. L’immediato controllo del conducente ha consentito di rinvenire circa 50 grammi di hashish.

L’ulteriore perquisizione presso l’abitazione dello spacciatore ha confermato l’illecita attività. I carabinieri hanno dunque trovato altro stupefacente e tutto il necessario per la pesatura ed il confezionamento delle dosi.

Per il giovane sono scattate le manette e nella mattinata odierna, a seguito del processo per direttissima, lo stesso è stato condannato a 6 mesi di reclusione e 1.200 Euro di multa.