Calcio, Home, Sport — 17 aprile 2014 alle 17:36

BENITEZ AL “CICCIONE” DI IMPERIA. IL RICORDO DEL GIORNALISTA: “MI DISSE: ‘VINCERÒ LA COPPA CAMPIONI’. MA QUEL GIORNO C’ERA ANCHE…”

Nel 1987 allo stadio Ciccione, insieme a un giovanissimo Benitez, c’era anche il giornalista imperiese Stefano Sciandra:
“Mi disse, ho dovuto smettere presto per un brutto incidente, ma un giorno, ti assicuro, vincerò la Coppa dei Campioni…”

di Redazione

benitez

Il giornalista imperiese Stefano Sciandra ci ha scritto in merito all’articolo sull’allenatore del Napoli, ex Inter e Liverpool, Rafa Benitez che, giovanissimo, nel lontano 1987, fu premiato dall’allora assessore Davide Berio come miglior allenatore allo stadio “Nino Ciccione” di Imperia al termine di un torneo internazionale di calcio giovanile.
Quel giorno era presente anche Stefano Sciandra, che ricorda: Era l’estate del 1987 al Nino Ciccione di Imperia. Il torneo era organizzato dalla Riviera dei Fiori ed era riservato alla Categoria Allievi. Conobbi Rafa come inviato di Radio Progetto Ex Free Constellation. Allenava gli Allievi del Real Madrid, nella cui file militavano il portiere Morata Estangui e l’attaccante Miguel Angel Galvan Pilo, che non fecero grande strada. Era l’anno in cui il Torino presentava invece un certo Benny Carbone…! Intervistai sia Carbone (classe 1971), che era emozionato perché ‘sono alla mia prima intervista in un torneo così importante…’ , autore di un’ottima carriera, sia Rafa, con cui alla sera si chiacchierò a lungo nell’antistadio. Aveva smesso di giocare giovanissimo, per un grave infortunio al crociato anteriore. Vi erano tanti personaggi famosi in quel torneo, come l’ex libero del Cagliari Giovanni Vavassori (allenava l’Atalanta, lui che è di Arcene). Benitez ricordo disse: ‘Ho dovuto smettere presto per un brutto incidente, ma un giorno, ti assicuro, vincerò la Coppa dei Campioni…‘. Visto come è andata non fu solo fantacalcio”.