Consigli comunali, Home, Politica — 3 ottobre 2018 alle 18:44

IMPERIA: IMPIANTI SPORTIVI GRATUITI PER LE ASSOCIAZIONI DISABILI CITTADINE. VIA LIBERA DEL CONSIGLIO COMUNALE/ECCO LE MODIFICHE AL REGOLAMENTO

Il consiglio comunale ha dato il via libera, con 29 voti favorevoli e un astenuto (Maria Nella
Ponte, M5S), alla modifica del regolamento per l’uso degli impianti sportivi del Comune di Imperia

di Redazione

impianti sportivi disabili gratis

Il consiglio comunale ha dato il via libera, con 29 voti favorevoli e un astenuto (Maria Nella Ponte, M5S), alla modifica del regolamento per l’uso degli impianti sportivi del Comune di Imperia.

Regolamento uso impianti sportivi: le modifiche

  • Assegnazione a titolo gratuito degli impianti sportivi qualora la richiesta pervenga da enti e associazioni con sede legale nel Comune di Imperia che abbiano come scopo statutario il servizio di recupero psico-fisico e l’inclusione dei soggetti con disabilità per manifestazioni sportive.
  • Assegnazione a titolo gratuito del Pablazzetto dello Sport in occasione di manifestazioni sportive a carattere regionale, ossia quelle che prevedono la partecipazione di squadre provenienti da almeno tre province della regione Liguria, escluse le partite di campionato, e che siano organizzate da una Società Sportiva avente sede nel Comune di Imperia.

E’ stata poi definita in maniera dettagliata l’assegnazione in uso gratuito del Palazzetto dello Spbort per manifestazioni a carattere nazionale e internazionale, già prevista. Si intendono manifestazioni nazionali quelle che prevedono la partecipazione di squadre provenienti da almeno tre diverse regioni italiane, escluse le partite di campionato, e che siano organizzate da una Società Sportiva avente sede nel Comune di Imperia.

“Credo che questa modifica del regolamento permetterà di far crescere lo sport in città e di conseguenza far crescere la città stessa” ha dichiarato l’assessore a sport e manifestazioni Simone Vassallo.

“Fa piacere votare questa pratica. Si ritorna a casa e si dice, è bello fare attività politica in questo modo” ha aggiunto il consigliere comunale di Obiettivo Imperia Daniele Ciccione che, insieme al consigliere di Imperia al Centro Guido Abbo si è fatto promotore di un emendamento al testo originario.