Cronaca, Home — 5 ottobre 2018 alle 17:25

IGNORA PIÙ VOLTE L’OBBLIGO DI FIRMA, SPACCIATORE 37ENNE ARRESTATO DALLA POLIZIA

Lo stesso era già stato arrestato per spaccio di stupefacenti la scorsa settimana, nel contesto di una più specifica operazione di polizia volta a contrastare la diffusione degli stupefacenti nella zona di via Montà, via Martiri e Piazza Eroi Sanremesi

di Redazione

polizia-questura

Personale della Squadra di P.G. del Commissariato di Sanremo, in data 4.10.2018, nell’ambito dei consueti servizi finalizzati a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti nella cd. “Pigna” di Sanremo, ha proceduto all’arresto di A. A., nato il 1981, già noto alle Forze dell’ordine.

Lo stesso era già stato arrestato per spaccio di stupefacenti la scorsa settimana, nel contesto di una più specifica operazione di polizia volta a contrastare la diffusione degli stupefacenti nella zona di via Montà, via Martiri e Piazza Eroi Sanremesi.

Dopo l’arresto, era stato sottoposto ad un rigoroso regime di obbligo di firma allo scopo di tenerlo lontano dall’area sanremese. Negli ultimi giorni, data la sua persistente inottemperanza alle prescrizioni ed agli obblighi di firma giornaliera, il Tribunale di Imperia disponeva la custodia cautelare in carcere.

Lo straniero, rintracciato in questo centro cittadino, ove aveva continuato a svolgere la sua illecita attività, veniva immediatamente arrestato e accompagnato presso la Casa Circondariale di Imperia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.