Cronaca, Golfo Dianese, Home — 7 ottobre 2018 alle 15:04

DIANO MARINA: BLITZ INTERFORZE ANTI-ACCATTONAGGIO, FERMATI ALCUNI CITTADINI ROMENI, SU UNO DI LORO PENDEVA…/ I DETTAGLI

Dopo vari appostamenti, gli operatori di polizia municipale riuscivano a fermare gli stranieri per la loro identificazione.

di Redazione

DIANO MARINA QUESTUA

In data odierna, domenica 7 ottobre 2018, durante la mattinata,personale appartenente al comando di polizia locale di Diano Marina notava che un gruppo di cittadini rumeni, tra cui anche una donna, si erano spalmati sul territorio per chiedere l’elemosina in maniera insistente, approfittando dell’animazione e della presenza di svariati turisti vista la giornata densa di manifestazioni di grande richiamo quali il Windfestival, la corsa podistica e la regata del club del mare.

Dopo vari appostamenti, gli operatori di polizia municipale riuscivano a fermare gli stranieri per la loro identificazione. Lavorando in perfetta sinergia con la centrale operativa della polizia di stato di Imperia, venivano effettuati i controlli di rito e quelli sulla autenticità dei documenti. Inoltre grazie all’intervento degli agenti della polizia di Stato veniva accertato che uno del gruppo era un pluripregiudicato ed era colpito da un provvedimento di rintraccio della questura di Udine. Pertanto a costui veniva notificato il provvedimento e tutti e sei gli stranieri venivano allontanati dalla città.