Entroterra, Home, Imperia — 11 ottobre 2018 alle 11:57

ALLERTA ROSSA MALTEMPO: IMPERIA, PRECIPITAZIONI QUASI ESAURITE SULLA COSTA. IN VALLE ARROSCIA PIOGGE ABBONDANTI A COL DI NAVA E VESSALICO/LE PREVISIONI

Mancano poche ore al termine dell’allerta rossa diramata ieri, mercoledì 10 ottobre, dall’ARPAL

di Redazione

allerta maltempo situazione ()

Mancano poche ore al termine dell’allerta rossa diramata ieri, mercoledì 10 ottobre, dall’ARPAL. Mentre sulla costa, le precipitazioni sono praticamente terminate, nell’entroterra, in particolare in Valle Arrosciapiove incessantemente da diverse ore, anche se per fortuna non si registrano al momento gravi danni.

In particolare a Colle di Nava, nel comune di Pornassio nelle ultime 6 ore sono caduti 114mm di pioggia, di cui 68 solo nelle ultime tre ore.

Il riepilogo delle precipitazioni nelle ultime 6 ore

tabella 1 tabella 2

La tabella contiene le massime precipitazioni osservate presso le stazioni pluviometriche posizionate sul territorio regionale nelle ultime 6 ore, distinte per Zone di Allertamento, ed è compilata considerando i dati disponibili al momento dell’emissione del presente Messaggio.

Sono analizzati i dati relativi alle ultime 6 ore e per tale intervallo vengono riportate, per le stazioni dove sono superati valori di soglia:

  • - l’altezza di pioggia caduta nelle ultime 6 ore;
  • - l’altezza di pioggia caduta nelle ultime 3 ore;
  • - l’altezza di pioggia caduta nell’ultima ora;
  • - la massima pioggia caduta nell’intervallo di 1 ora e l’ora locale relativa di cumulata;
  • - la massima pioggia caduta nell’intervallo di 3 ore e l’ora locale relativa di cumulata;
  • - l’ora dell’ultimo dato disponibile.

Le previsioni per le prossime ore

Una convergenza tra venti da nordovest e da est-sudest ha attivato una linea precipitativa tra il Colle del Melogno e la Val Bormida Orientale con piogge fino a molto forti (Colle del Melogno 68,2 mm/1h, 134,2/3h). Attualmente la linea si sta spostando verso sudest andando a interessare con precipitazioni forti la parte orientale della zona D (Montenotte Inferiore 48,4 mm/1h) e la parte occidentale della zona B (Cadibona 48,6/1h). Si registrano precipitazioni forti anche nell’interno della zona A (Colle di Nava 40,8 mm/1h).

Al momento i torrenti strumentati non segnalano innalzamenti significativi, ma non sono da escludere innalzamenti repentini di reticoli fognari e piccoli rii nelle prossime ore. I venti da est-sudest hanno raggiunto intensità forte (51 km/h di media con raffiche fino a 72 km/h a Savona – Istituto Nautico, 56 km/h di media con raffiche fino a 85 km/h a Monte Pennello).