AGRICOLTURA: APPROVATO PIANO PER VALORIZZAZIONE PRODUZIONI AGRICOLE, ENOGASTRONOMICHE E ITTICHE DELLA REGIONE LIGURIA/ECCO COSA PREVEDE

Attualità Home

Approvato dalla giunta regionale, su proposta dell’assessore all’agricoltura Stefano Mai, il piano
per gli interventi di valorizzazione delle produzioni agricole, enogastronomiche e ittiche della Liguria

mai

Approvato dalla giunta regionale, su proposta dell’assessore all’agricoltura Stefano Mai, il piano per gli interventi di valorizzazione delle produzioni agricole, enogastronomiche e ittiche della Liguria.

Via libera al piano per gli interventi di valorizzazione delle produzioni agricole, enogastronomiche e ittiche

“Il piano – spiega l’assessore Mai – individua gli obiettivi e le principali azioni per valorizzare e promuovere le produzioni regionali, tipiche e di qualità, nonché per favorire l’immagine e la competitività del comparto agricolo e ittico nel suo complesso. Nella redazione del piano sono stati coinvolti i rappresentanti dei soggetti istituzionalmente riconosciuti dalla Regione e dal Mipaaf, in particolare: enoteca, oleoteca, distretti, consorzi e associazioni di produttori. La proposta è stata inoltre concordata con il sistema camerale e le organizzazioni professionali di categoria agricole (OOPPAA) e del comparto ittico.

Il piano approvato ha l’obiettivo di affiancare nella promozione i consorzi di tutela, sostenendo iniziative volte a far conoscere sempre di più l’eccellenza rappresentata dai nostri prodotti e il loro collegamento con il territorio, favorendo la penetrazione commerciale delle imprese liguri nei mercati nazionali ed esteri con la partecipazione a fiere internazionali ed incoming. È importante che d’ora in poi la Regione Liguria si presenti a tutte le manifestazioni con un’immagine unitaria di tutte le nostre eccellenze”.

La Regione contribuirà alle spese sostenute da Unioncamere Liguria, ente attuatore degli eventi e delle attività previste dal piano, con una quota di cofinanziamento di 150mila euro.

Segui Imperiapost anche su: