IMPERIA: “AMORE DISFUNZIONALE”. ALL’EX CREMLINO LA CONFERENZA DEL COUNSELOR MUNER:”UNA RELAZIONE TOSSICA CREA DIPENDENZA, NON È SANA”/FOTO E VIDEO

Attualità Home

L’evento è nato in occasione del decennale dell’associazione, con l’obiettivo di promuovere i primi gruppi di Auto Mutuo Aiuto sul nostro territorio e di approfondire l’argomento delle dipendenze affettive.

amore-disfunzionale-counselor-imperia-siama

Si svolge oggi l’incontro organizzato dall’associazione di volontariato S.I.A.M.A. (Siamo Insieme per Auto Mutuo Aiuto) incentrato sul tema dell'”amore disfunzionale” con la presenza del counselor esistenziale Loris Adauto Muner, presso la sala consiliare dell’ex Cremlino.

L’evento, in parternariato con il Comune di Imperia, è nato in occasione del decennale dell’associazione, con l’obiettivo di promuovere i primi gruppi di Auto Mutuo Aiuto sul nostro territorio e di approfondire l’argomento delle dipendenze affettive.

Presenti all’evento la fondatrice dell’associazione S.I.A.M.A. Onlus, Stefania Bandini, la d.ssa Anna Vio (dirigente psicologa dell’ASL 1 Imperiese, che per prima ha creduto in questo tipo di sostegno e si è attivata affinché anche a Imperia approdasse il primo gruppo A.M.A.), Maria Mensitieri (presidente di A.M.A.Li – Auto Mutuo Aiuto Liguria) e Loris Adauto Muner (counselor esistenziale, a cui saranno affidati gli approfondimenti del tema principale della giornata). Presente anche l’assessore alle Politiche Sociali Luca Volpe.

Dopo gli interventi della mattinata, l’evento proseguirà al pomeriggio con “Come l’A.M.A. agisce nel recupero delle persone?” a cura di Maria Mensitieri (presidente di A.M.A.Li – Auto Mutuo Aiuto Liguria) e “Amore e Libertà: le elaborazioni per la crescita personale?” a cura di Loris Adauto Muner (counselor esistenziale, a cui saranno affidati gli approfondimenti del tema principale della giornata).

A partire da mercoledì 31 ottobre inizierà il corso formativo di approfondimento sull’Auto Mutuo Aiuto, attraverso una serie di incontri in collaborazione con l’associazione di volontariato A.M.A.Li (Auto Mutuo Aiuto Liguria).

Simona Bottino, presidente Associazione S.I.A.M.A.

L’incontro è nato in occasione della ricorrenza del decennale della nostra associazione e per sensibilizzare la popolazione sulla pratica dei gruppi di auto mutuo aiuto, una realtà ancora un po’ sconosciuta sul nostro territorio.

Insieme ai festeggiamenti per la nostra attività sarà l’occasione di approfondire il tema dell’amore disfunzionale insieme a una persona esperta, Loris Muner, counselor esistenziale che, partendo dalle sue esperienze personali, ha fatto molte ricerche sul senso della vita e ha lavorato con comunità di tossico dipendenti. Sta attirando la platea con discorsi interessanti e in maniera coinvolgente”.

Loris Adauto Muner

“L’amore tossico fa soffrire, se c’è sofferenza c’è una disfunzione relazionale. Si manifesta con una dinamica che è come “guardie e ladri”, c’è uno che rincorre un altro che non si fa prendere.

Ad esempio, una donna che vuole stare con un uomo, che non vuole darle l’esclusiva. Quindi soffre, ma non riesce a lasciarlo, trovandosi in una trappola.

Sicuramente c’è violenza psicologica. L’uomo se si rende conto della sofferenza che provoca dovrebbe lasciare la donna, per onestà. Chi passa alla violenza fisica non è un maschio.

I campanelli di allarme sono anni e anni di tentativi di conquistare l’altro, che non si farà mai conquistare. L’amore vero può contemplare il dolore, ma non può essere una dinamica sadomasochiste, non è amore, è una forma di dipendenza, e bisogna uscirne appena ci si rende conto di stare male”.

[wzslider autoplay=”true” interval=”6000" transition=”‘slide’” lightbox=”true”]

Segui Imperiapost anche su: