Cronaca, Home, Imperia, Sport — 10 ottobre 2013 alle 10:47

MEDITERRANEA IMPERIA – La presentazione della squadra di pallanuoto femminile e le considerazioni del mister Capanna: “Siamo una squadra locale per questo la città ci è così vicina”

Si è svolta questa mattina alle 11, presso i Fratelli Carli ad Oneglia, la presentazione della squadra femminile di pallanuoto della A.S.D. Rari Nantes, Mediterranea Imperia. Presenti quasi tutte le ragazze della rosa, il presidente della Rari Nantes Luca Ramone, Lucio Carli, Paolo Strescino, l’assessore Enrica Fresia – in rappresentanza del Sindaco – e ovviamente il mister Marco Capanna. “Siete […]

di Redazione

IMG_9735Si è svolta questa mattina alle 11, presso i Fratelli Carli ad Oneglia, la presentazione della squadra femminile di pallanuoto della A.S.D. Rari Nantes, Mediterranea Imperia. Presenti quasi tutte le ragazze della rosa, il presidente della Rari Nantes Luca Ramone, Lucio Carli, Paolo Strescino, l’assessore Enrica Fresia – in rappresentanza del Sindaco – e ovviamente il mister Marco Capanna.

Siete una realtà molto importante – ha esordito l’assessore Fresia – tramite voi l’Italia conosce Imperia e ci invidia perchè abbiamo una squadra meravigliosa come la vostra“.

E’ difficile dire qualcosa di originale – ha continuato poi Paolo Strescinoperò è vero che siete una realtà fondamentale per Imperia e che, da parte di tutti quanti, c’è stata la volontà di portare avanti e di non abbandonare. Siete una squadra di altissimo livello e noi, come sempre, prima di guardare al profitto guardiamo al sociale quindi cerchiamo di garantire sempre un futuro per questa realtà. Va ringraziata ovviamente anche la famiglia Carli se siamo qui oggi – prosegue Strescino – che ci ha sempre detto ‘guardate che ci siamo’, ma anche la perseveranza del mister Marco Capanna e di tutti gli imprenditori e privati che hanno sostenuto la squadra, sempre e comunque!“.

Parlando poi della squadra è intervenuto il mister Capanna che, già allenatore della nazionale, ha partecipato alle Universiadi e lavora con questo gruppo già da dieci anni: “Abbiamo un grande punto di forza – ha spiegato il mister – puntiamo sul vivaio, con ragazze giovani che alleniamo già come giocatrici di A1. Inoltre questa squadra è fortemente locale ed ecco perchè la città si è stretta così tanto attorno alle ragazze; noi speriamo di fare qualcosa di incredibile, lavoriamo sempre al meglio e con l’entusiasmo del primo giorno. La pallanuoto è più quello che costruisci che quello che compri, quindi proveremo a costruire di più forte delle altre squadre“.

Applausi in sala per la frase conclusiva del mister e, dopo un intervento alquanto goliardico del presidente della Rari con le ragazze, chiedendo come fanno con il trucco in piscina e il loro “sgarro” preferito in ambito culinario, la presentazione si è conclusa con l’intervento di Lucio Carli che ha ribadito la vicinanza dell’azienda alla squadra: “Scendiamo in acqua con voi“.

Selena Marvaldi